Piccoli nidi di pasta con un sugo di fegatelli di pollo per portare rapidamente in tavola un piatto sostanzioso.

I fegatelli di pollo costano pochissimo e possono arricchire non solo i sughi, ma anche le polpette e sono alla base del famoso crostino toscano.

DIFFICOLTÀ: 2

COTTURA: 12′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 8′

INGREDIENTI NIDI DI TAGLIOLINI CON FEGATELLI DI POLLO per 6 persone

  • 500 g di tagliolini secchi all’uovo
  • 150 g di petto di pollo
  • 250 g di fegatini di pollo
  • 2 scalogni o 1 cipolla
  • 1 bustina di zafferano
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • brodo
  • 80 g di burro
  • pepe e sale q.b.

PREPARAZIONE NIDI DI TAGLIOLINI CON FEGATELLI DI POLLO

Mondate e tritate gli scalogni. In alternativa, potete usare una cipolla sminuzzata. Lavate bene i fegatini di pollo, sotto acqua corrente, quindi fateli asciugare prima di farli a pezzi. Aprite a metà il petto di pollo, per togliere la cartilagine, poi tagliatelo a bocconcini, grandi come i pezzi di fegato. Lavate e tritate il prezzemolo, togliendo i gambi.

Preparate il brodo. Nel frattempo, rosolate lo scalogno con una noce di burro, quindi aggiungete fegatini e petto di pollo, salate e pepate. Fate rosolare per cinque minuti, facendo saltare o mescolando con un cucchiaio, quindi abbassate il fuoco e aggiungete un po’ di brodo. A parte, mettete lo zafferano in una tazzina, con un po’ di brodo, per scioglierlo. Trascorsi 5 minuti, aggiungetelo in padella. Alzate la fiamma e fate cuocere ancora 10 minuti. Se si asciuga troppo, aggiungete brodo. Alla fine, spegnete e amalgamate il prezzemolo tritato.

Mettete a cuocere i tagliolini, i tagliolini in abbondante acqua bollente. Nel frattempo, scaldate il burro rimasto in una padella e, quando i tagliolini sono pronti, versateceli sopra, facendoli saltare un minuto.

Scaldate il piatto da portata disponeteci sopra i tagliolini, con i pezzetti di fegato e petto di polo disposti sopra. Bagnate con il sugo di cottura e servite.

I fegatini di pollo sono i protagonisti di un buonissimo classico delle cucina regionale: “Crostini con fegatini alla toscana“.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 19-02-2017


Tagliatelle di farina di castagne alle noci

Come fare le alette di pollo piccanti