Tartare di merluzzo al mango: bastano pochissimi ingredienti per preparare una gustosa tartare di pesce estiva da servire come antipasto, ecco la ricetta!

Se amate le tartare di pesce e frutta non potete perdervi la ricetta della tartare di merluzzo al mango, un ottimo antipasto di pesce, ideale da servire in occasione di un pranzo o di una cena importante. Preparare una buona tartare o tartara è semplice, ma per ottenere un buon piatto è necessario che il pesce che deve essere consumato crudo sia stato abbattuto a -20 gradi per 24 ore, in modo da eliminare la presenza di eventuali batteri.

Oltre al merluzzo, anche altri pesci si prestano a questo tipo di preparazioni: pesce spada, tonno rosso, salmone, gamberi, trote e rombi sono solo alcuni.

Ingredienti per la ricetta della tartare di merluzzo al mango (per 4 persone)

  • 300 g di merluzzo
  • 1 mango
  • 1 limone
  • 1 lime
  • 2 scalogni
  • 1 ciuffetto di mentuccia
  • 4 cucchiai circa di olio di oliva
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 0′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

tartare di merluzzo
tartare di merluzzo

Preparazione della tartare con merluzzo crudo marinato e mango

Sciacquate bene il lime e il limone, asciugateli e grattugiatene la scorza, poi spremetene il succo. Tagliate il mango a metà, eliminate il seme centrale e praticate dei tagli prima in verticale e poi in orizzontale in modo da ottenere una scacchiera. Alzate la polpa del mango verso l’esterno e con l’aiuto di un cucchiaio staccatela molto delicatamente dalla buccia.

Versate la polpa di mango all’interno di una ciotolina e condite con metà del succo di agrumi spremuto in precedenza. Sciacquate il merluzzo correttamente abbattuto sotto acqua corrente fredda, asciugatele con carta da cucina e con l’aiuto di un coltello affilato tagliate il pesce a cubetti.

Adagiate il merluzzo in una terrina, condite con il resto del succo di agrumi, le scorze grattugiate, olio, gli scalogni sbucciati e affettati sottilmente, metà della polpa del mango, sale e pepe.

Mescolate bene, coprite la terrina con pellicola trasparente per alimenti e fate riposare per 30 minuti in frigorifero. Trascorso il tempo di riposo sciacquate la menta, tritatela finemente e preparatevi alla composizione finale del piatto.

Adagiate un paio di cucchiai di tartare su di un piatto da portata, coprite con po’ di mango a cubetti e spolverate con la menta tritata. Proseguite in questo modo per realizzare le altre porzioni e servite, buon appetito!

In alternativa potete provare i filetti di merluzzo allo zafferano.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 14-11-2018


Gnocchi alla sorrentina: un delizioso classico della cucina italiana

Crostata all’arancia: un delizioso dolce con frutta fresca