Tartellette integrali con clafoutis di uva nera

Le tartellette integrali con clafoutis di uva piaceranno anche ai vostri bimbi.

chiudi

Caricamento Player...

Il clafoutis di uva è una guarnizione perfetta per la pasta frolla, qui ottenuta con un mix di farine. Ricordatevi che il segreto della pasta frolla è di lavorarla pochissimo. Una volta diventata molle e appiccicosa sarà insalvabile…

DIFFICOLTÀ: 3

COTTURA: 35′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 60′

INGREDIENTI TARTELLETTE INTEGRALI CON CLAFOUTIS DI UVA NERA per 4 persone

Per la pasta frolla

  • 80 g di farina 00
  • 70 g di farina integrale
  • 40 g di zucchero di canna
  • 30 g di zucchero semolato
  • 70 g di burro
  • 2 tuorli
  • cannella in polvere

Per il clafoutis

  • 200 g di uva nera
  • 100 ml di latte di soia
  • 60 g di farina 00
  • 60 g di zucchero di canna
  • 3 uova
  • Brandy

Tartellette integrali con clafoutis di uva nera

PREPARAZIONE TARTELLETTE INTEGRALI CON CLAFOUTIS DI UVA NERA

Preparazione della frolla: dividete i tuorli dagli albumi, mettendoli in due ciotole separate. Lavorate quindi tuorli con lo zucchero di canna fino a ottenere un composto cremoso. In un pentolino fate sciogliere il burro e aggiungetelo alla farina bianca, a quella integrale (precedentemente setacciate), alle uova lavorate e alla cannella in una ciotola e aiutandovi con le mani cominciate a lavorare l’impasto. Fate attenzione: se dovesse appiccicarsi alle mani, spargete un poco di farina sui palmi per evitarlo. Ottenete quindi una palla, dividetela in 4 parti, ricopritela con della pellicola per alimenti e ponetela in frigo a riposare per 30 minuti.

Preparazione impasto del clafoutis: aiutandovi con le fruste montate le uova con lo zucchero avendo cura di amalgamare bene il tutto e di creare un impasto morbido; incorporate quindi la farina, il latte di soia ed il Brandy e continuate a montare il composto.

Stendete con le mani (o con il mattarello) ogni singolo pezzo di frolla.

Prendete 4 pirofile da tartelletta di circa 12 centimetri di diametro, ungetele a piacere, altrimenti potete anche imburrarle e infarinarle, e disponete all’interno di ogni pirofila la frolla che avete steso precedentemente. Fate attenzione che sia della dimensione giusta per coprire interamente la forma. Aggiungete ora i chicchi d’uva (privateli prima dei semi) e l’impasto del clafoutis e infornate nel forno che avete precedentemente preriscaldato a 180° e lasciate cuocere per 35 minuti.

Quando sarà cotta sfornate e lasciate raffreddare; disponete poi su un piatto.

Volete sorprendere i vostri ospiti? Provate a servire l’uva come secondo piatto di carne sfruttando una ricetta come questa: “Scaloppine all’uva“.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!