Ingredienti:
• 130 g di farina di cocco
• 110 g di fecola
• 150 ml di bevanda vegetale al cocco (o latte)
• 100 ml di olio di semi
• 100 g di zucchero
• 3 uova
• 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
• 1 bustina di lievito
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 10 min
cottura: 35 min

Soffice e profumata, la torta al cocco senza glutine è il modo giusto per iniziare la giornata. Ecco come realizzarla con farine naturali.

Trovare delle torte senza glutine che siano soffici come le tradizionali non è sempre semplice. Per questo oggi vi proponiamo la torta al cocco senza glutine, perfetta da gustare a colazione o a merenda inzuppata nel latte o nel te. Per prepararla abbiamo utilizzato delle farine naturali, più semplici da trovare rispetto ai mix e anche più facili da gestire in fase di impasto.

Per preparare questa torta soffice senza glutine al cocco abbiamo utilizzato della farina di cocco e della fecola di patate. Per rendere più deciso il sapore del cocco poi abbiamo optato per una bevanda vegetale al cocco, ma anche del latte tradizionale va benissimo. Se non avete necessità particolari di realizzare un dolce senza lattosio le due bevande infatti si equivalgono.

10 piatti detox per rimettersi in forma dopo le feste

torta al cocco senza glutine
torta al cocco senza glutine

Come preparare la ricetta della torta al cocco senza glutine

  1. Rompete le uova in una ciotola, unite lo zucchero e l’estratto di vaniglia e lavorate il tutto con le fruste elettriche fino a ottenere un composto chiaro e spumoso.
  2. Aggiungete quindi l’olio e il latte e continuate a lavorare in moda da ottenere una crema.
  3. In ultimo incorporate la farina di cocco, la fecola di patate (meglio se setacciata) e il lievito e finite di impastare con le fruste elettriche.
  4. Versate il tutto in uno stampo rivestito di carta forno del diametro di 22 cm circa e cuocete a 180°C per 35 minuti facendo la prova stecchino prima di sfornare.
  5. Una volta fredda, toglietela dallo stampo e servite.

In modo del tutto analogo è possibile realizzare una ciambella al cocco senza glutine. In questo caso procuratevi l’apposito stampo, oliatelo e infarinatelo con della farina di riso finissima e cuocete alla medesima maniera.

Se cercate altri dolci senza glutine vi consigliamo di provare anche la classica torta allo yogurt senza glutine: è una nuvola di leggerezza.

Conservazione

La torta al cocco si conserva sotto una campana per dolci per 2-3 giorni.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2023 - PC

ultimo aggiornamento: 27-11-2022


Cercate un primo piatto facile e veloce? Provate la pasta carciofi e panna

Questi spaghetti allo scoglio fatti in casa sono incredibili!