Torta al miele e frutta secca: un dolce semplice e sfizioso

Torta al miele e frutta secca: un dolce semplice e sfizioso!

Ingredienti:
• 450 g di farina 00
• 350 ml di latte
• 350 g di miele
• 180 ml di olio di semi
• 75 g di zucchero
• 3 uova
• 1 bustina di lievito
• 50 g di noci
• 50 g di nocciole
• 30 g di semi di papavero
• 300 ml di panna da montare zuccherata
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 30 min
cottura: 30 min

Un impasto, tre sapori: stiamo parlando di questa incredibile torta al miele a strati arricchita con frutta secca e semi.

Siete alla ricerca di dolci con il miele semplici e deliziosi? Non potete lasciarvi sfuggire questa torta a strati, preparata con frutta secca e semi. Ogni strato ha un gusto diverso (ma scoprirete che la preparazione in realtà è una sola) e ad unire il tutto troverete tanta panna.

L’idea del dolce è nata quasi per caso: adoro il profumo e il sapore del miele e desideravo assaporarlo in una torta. Così ho puntato su un abbinamento classico: miele e frutta secca. Et voilà, il gioco è fatto. Curiosi di scoprire come l’ho realizzata?

Torta al miele e frutta secca
Torta al miele e frutta secca

Come preparare la torta con miele e frutta secca

  1. Mettete in una ciotola le uova con lo zucchero e montate il tutto con le fruste elettriche fino a ottenere un composto chiaro e spumoso. Unite, sempre mescolando, 320 ml di latte, il miele e l’olio. Se il miele dovesse risultare troppo duro passatelo 10 secondi al microonde tenendo il vasetto aperto, oppure scaldatelo a bagno maria.
  2. Una volta ottenuto un composto omogeneo aggiungete la farina (per un sapore più rustico potete sostituire un terzo di farina 00 con pari dose di farina di grano saraceno o integrale) e il lievito.
  3. Dividete l’impasto in tre parti uguali (meglio se pesate). Tritate separatamente al coltello le noci e le nocciole e unitele a due impasti. Il terzo invece andrà arricchito con i semi di papavero.
  4. Trasferite i tre impasti in tre differenti teglie da forno, imburrate e infarinate oppure rivestite di carta forno, del diametro di 16 cm. Cuocete a 180°C per 30 minuti, facendo la prova stecchino prima di sfornate.
  5. Scaldate il latte e il miele rimasti insieme, in modo da ottenere la bagna per il dolce e montate la panna. Quando le tre torte saranno fredde, rimuovete la calotta e adagiate la prima su un piatto da portata.
  6. Bagnatela con il latte, stendete uno strato di panna e proseguite così fino alla fine. Ricoprite con la panna rimasta e lasciate in frigorifero per almeno mezza giornata prima di servirla.

Siete alla ricerca di altri dolci semplici e genuini? Provate la nostra torta al latte!

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 24-06-2019

X