Ingredienti:
• 200 g di farina 00
• 200 g di zucchero
• 200 g di ricotta
• 3 uova
• 1 bustina di lievito
• 1 limone
• 1 bacca di vaniglia
• zucchero a velo q.b.
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 10 min
cottura: 40 min

Il profumo intenso di vaniglia e limone della torta di ricotta è davvero incredibile. Ecco la nostra ricetta per prepararla.

Quando si immaginano i dolci alla ricotta, subito viene in mente qualcosa di soffice, quasi cremoso, oltre che incredibilmente leggero. Ebbene, la torta di ricotta ha tutte queste caratteristiche e anche di più. Con il suo intenso profumo di limone e vaniglia, è perfetta per la colazione o una merenda golosa.

Preparare la torta di ricotta con la ricetta che stiamo per proporvi è davvero semplicissimo: niente passaggi complessi né ciotole sparse per la cucina. Tutti gli ingredienti possono essere amalgamati in una terrina, aromatizzati a piacere (o, perché no, rinforzati con qualche goccia di cioccolato) e poi via in forno. Ecco la ricetta facile e veloce!

Torta di ricotta
Torta di ricotta

Come preparare la ricetta della torta di ricotta

  1. Come sempre quando si prepara un dolce con la ricotta, il primo consiglio è quello di sceglierne una di buona qualità, magari fresca e non troppo umida. Detto questo, trasferitela in una ciotola insieme allo zucchero e lavoratela con le fruste elettriche fino a ottenere una crema liscia.
  2. Incorporate le uova, il burro fuso, i semi della bacca di vaniglia prelevati tagliandola a metà per il lungo e raschiando l’interno con la punta di un coltello e la scorza grattugiata del limone.
  3. Sempre con le fruste in azione aggiungete la farina, meglio se setacciata, e il lievito.
  4. Una volta ottenuto un impasto omogeneo, trasferitelo in una tortiera di 24 cm di diametro imburrata e infarinata oppure rivestita di carta forno.
  5. Cuocete la torta alla ricotta a 180°C per circa 40 minuti, facendo la prova stecchino prima di sfornare: se inserito al centro del dolce deve uscirne completamente asciutto. Viceversa proseguite la cottura per altri 5 minuti e ripetete la verifica.
  6. Sfornate la torta e solo quando si sarà raffreddata del tutto toglietela dallo stampo servendola decorando semplicemente con una spolverata di zucchero a velo.

Se questo dolce vi è piaciuto, vi consigliamo di provare anche la versione più golosa della torta ricotta e cioccolato: è davvero irresistibile!

Conservazione

La torta di ricotta si conserva fuori dal frigorifero per massimo un paio di giorni. Tenetela però in un luogo fresco, viceversa meglio metterla in frigorifero, ben coperta, così da essere sicuri che non si deteriori.

0/5 (0 Reviews)
TAG:
Torte

ultimo aggiornamento: 05-04-2021


Poke cake, una ricetta vintage che non passa mai di moda

Pancake alla Nutella: 3 modi per prepararli, uno più goloso dell’altro