Torta pesche e lamponi, come preparare una torta meravigliosa, buonissima e perfetta per utilizzare frutta di stagione. Ottima per la colazione o da servire con una pallina di gelato!

Pesche e lamponi sono due frutti che si prestano per essere abbinati nella preparazione di golosissimi dolci. Tra questi c’è la torta pesche e lamponi, un dolce semplice da realizzare e che metterà d’accordo tutta la famiglia. Questa torta, infatti, è perfetta da servire sia per la prima colazione sia per una merenda golosa con un buon tè freddo, succo di frutta o gelato.

Ingredienti per la ricetta della torta pesche e lamponi (per 6-8 persone)

  • 160 g di farina 00
  • 40 g di amido di mais
  • 2 pesche
  • 150 g di lamponi
  • 3 uova
  • 200 g di ricotta
  • 200 g di zucchero di canna
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • zucchero a velo q.b. per decorare

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 40′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 25′

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Ciambella pesche e lamponi
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/634444666230374390/

Preparazione della torta pesche e lamponi

Sgusciate le uova all’interno della ciotola della planetaria, unite lo zucchero e iniziate a montare fino ad ottenere un composto spumoso e chiaro. Aggiungete poi la farina e l’amido di mais, continuate a lavorare in modo da ottenere un impasto privo di grumi poi unite la ricotta. Unite i lamponi, mescolate bene e versate l’impasto così ottenuto all’interno di una tortiera foderata con carta da forno.

Decorate la superficie con le pesche tagliate a fettine facendole affondare leggermente nell’impasto. Infornate in forno già caldo a 180°C e fate cuocere per 35-40 minuti. A cottura ultimata verificate la cottura facendo la classica prova dello stecchino: se esce asciutto la torta è cotta.

Togliete dal forno la torta di pesche e lamponi e lasciate raffreddare prima di spolverare con lo zucchero a velo e servire.

Consigli per la conservazione: la torta preparata seguendo questa ricetta può essere conservata sotto una campana di vetro per 3-4 giorni.

In alternativa, potete preparare la cheesecake allo yogurt e pesche.

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/634444666230374390/

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 23-06-2018


Gibanica della Slovenia: la ricetta del dolce tipico con mille strati diversi

Sformato di melanzane light