Torta piuma: la ricetta del dolce con due ingredienti senza grassi

Un dolce con solo due ingredienti? Ecco a voi la torta piuma!

Ingredienti:
• 100 g + 10 cucchiai di zucchero
• 10 albumi
• 75 ml di acqua
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 10 min
cottura: 25 min

Bianco d’uovo e zucchero sono gli ingredienti necessari per preparare la torta piuma, un dolce proteico davvero spettacolare.

Di tanto in tanto il web ci regala delle ricette di dolci veloci davvero incredibili. La torta piuma ad esempio sembra essere nata in una cucina russa ed è diventata presto famosa non solo per la sua velocità di preparazione, ma anche per la totale assenza di grassi.

Come può esistere una torta del genere? Per scoprirlo non dovrete fare altro che procurarvi due ingredienti: albumi d’uovo e zucchero e mettervi al lavoro. Sfruttando la cottura combinata al forno e a vapore, otterrete una torta light davvero strepitosa, proteica e povera di grassi.

Completamente ricoperta da una glassa al caramello, al primo assaggio la torta piuma, così chiamata per via della particolare consistenza, vi stupirà!

Torta piuma
Torta piuma

Come preparare la ricetta della torta piuma

La torta piuma è davvero un dolce facile e veloce e per prepararlo avete bisogno di un cucchiaio da utilizzare come unità di misura e delle fruste elettriche.

  1. Per preparare la torta piuma cominciate dal caramello. Mettete in un padellino 200 grammi di zucchero e 75 ml di acqua e lasciate cuocere a fiamma media senza mescolare fino a che lo zucchero non si sarà caramellato, assumendo il caratteristico colore ambrato.
  2. Nel frattempo, a parte, montate con le fruste elettriche i bianchi di uovo, aggiungendo i rimanenti 10 cucchiai di zucchero poco per volta.
  3. Quando gli albumi saranno montati a neve fermissima e il caramello sarà pronto, potete procedere con l’assemblaggio del dolce.
  4. Procuratevi due teglie, una rotonda di circa 22-24 cm di diametro e una più grande che la possa contenere, anche di forma rettangolare.
  5. Versate nello stampo tondo il caramello, quindi copritelo con gli albumi, livellandone per bene la superficie.
  6. Versate nella teglia più grande tanta acqua quanta ne occorre ad arrivare a metà stampo e infornate a 180°C per 25 minuti.
  7. Sfornatela poi e capovolgetela immediatamente su un piatto in modo da permettere al caramello di colare.
  8. Lasciatela raffreddare quindi mettetela in frigorifero per almeno un paio di ore prima di servirla.

Se amate queste ricette insolite, non lasciatevi sfuggire quella della Cotton cheesecake: vi piacerà da impazzire!

Spesa intelligente e fake news: scarica QUI la guida per difendersi ai tempi del coronavirus.

ultimo aggiornamento: 19-05-2020