Fate felice tutta la famiglia con questa torta salata di piselli, veloce e sfiziosa e semplice da fare.

Che sia un buffet, un aperitivo o persino un piatto unico questa torta salata di piselli e robiola può soddisfare diverse esigenze. Fragrante e morbida con un bel verde erba fresca è un’alleata per la vostra tavola.

DIFFICOLTÀ: 2

COTTURA: 50′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 15′

INGREDIENTI TORTA SALATA DI PISELLI E ROBIOLA per 6 persone

  • pasta brisée (va bene quella già pronta)
  • 250 g di robiola
  • 500 g di piselli freschi sgranati
  • 3 uova
  • 2 cipollotti
  • noce moscata
  • 1 spicchio di aglio
  • 40 g di parmigiano
  • 250 ml di brodo vegetale
  • prezzemolo
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • pepe e sale q.b.

 

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

torta salata di piselli e robiola
PREPARAZIONE TORTA SALATA DI PISELLI E ROBIOLA

Occorrente per preparare questa ricetta:

  • frusta;
  • teglia rotonda o rettangolare da 6 porzioni.

Cominciate pulendo e tritando i cipollotti e fateli cuocere in padella con un filo d’olio per qualche minuto. Aggiungete il brodo, i piselli, l’aglio (precedentemente sbucciato) ed il prezzemolo e lasciate bollire a fuoco lento per circa 10-15 minuti. Quando il brodo si sarà asciugato controllate che i piselli siano cotti (se così non fosse aggiungete poca acqua e continuate la cottura) e in tal caso spegnete il fuoco e lasciate da parte per dopo.

Prendete ora una ciotola, aggiungete uova, robiola e amalgamate bene il tutto; incorporate successivamente i piselli caldi, il formaggio grattugiato, la noce moscata (a piacere) e il sale e continuate a mescolare gli ingredienti avendo cura di non schiacciare i piselli (aiutatevi con una spatolina).

Prendete la pasta brisée e con la sua carta da forno in dotazione ponetela nella teglia, versate quindi il preparato ed infornate (preriscaldando il forno a 180°) per circa 35-40 minuti.

Fate attenzione che non diventi scura ma solamente dorata, quindi toglietela dal forno e toglietela dallo stampo solo quando sarà raffreddata altrimenti rischiate che si rompa.
Servite e buon appetito!

La robiola è un buonissimo formaggio fresco, cremoso e anche saporito. Provatela in questo secondo vegetariano: “Involtini di peperoni e robiola“.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 01-04-2017


Ricetta salva tempo: Risotto con frutti di mare e di bosco

Treccia pasquale salata: così buona, da gustarla tutto l’anno!