Incredibilmente sfiziosa, la ricetta della salsa messicana è da provare

Salsa messicana: indispensabile per i vostri nachos!

Ingredienti:
• 450 g polpa di pomodoro a pezzi
• 1/2 cipolla
• 1 spicchio di aglio
• 1 peperone
• 1 peperoncino piccante
• 2 cucchiai aceto
• 1 cucchiaio di zucchero di canna
• 4 cucchiai di olio evo
• 1 pizzico di cumino
• 1 pizzico di paprika
• 1 pizzico di cannella
• sale q.b.
• coriandolo fresco q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 30 min

La salsa piccante messicana è perfetta per i vostri aperitivi tra amici o da gustare sul divano guardando un bel film. Ecco la ricetta!

La cucina Tex-Mex, nata dall’unione della cucina messicana con quella texana, ha conquistato il mondo con i suoi piatti ricchi e dal sapore piccante. Senza dubbio i nachos, le patatine a triangolo fatte con farina di mais, hanno conquistato tutti, diventando uno dei tanti stuzzichini che vengono serviti come aperitivo. Accompagnati con la salsa messicana poi, danno il loro meglio.

La salsa per nachos si prepara con pochi e semplici ingredienti. I principali sono peperoni, pomodori e cipolla, a cui si aggiungono poi spezie come cumino, paprika e coriandolo. Immancabile poi il peperoncino per dare al piatto la nota piccante che lo caratterizza. Solitamente si utilizza lo jalapeno, sempre più facile da reperire anche nei nostri supermercati. In alternativa potete utilizzare il tabasco, dosando le gocce con parsimonia.

Salsa messicana
Salsa messicana

Come preparare la salsa messicana piccante:

  1. In una casseruola rosolate la cipolla tritata finemente e l’aglio intero nell’olio. Lasciate che diventi tenera e trasparente, mescolando di tanto in tanto. Aggiungete quindi la paprika, la cannella e il cumino, le tre spezie che conferiranno alla ricetta il suo caratteristico sapore.
  2. Nel frattempo lavate il peperone, privatelo dei semi e dei filamenti interni e tagliatelo a tocchetti piuttosto piccoli. Unitelo in casseruola insieme alla polpa di pomodoro e al peperoncino. Portate a bollore quindi unite lo zucchero e l’aceto per dare alla salsa una connotazione agrodolce.
  3. Lasciate cuocere senza coperchio a fuoco medio per almeno 20 minuti, quindi in ultimo regolate di sale e unite il coriandolo tritato fresco. La salsa messicana per nachos va consumata a temperatura ambiente e si conserva in frigorifero per 2-3 giorni in un contenitore con coperchio.

Desiderate provare altri piatti della cucina messicana? Non lasciatevi sfuggire le quesadillas, le simil-piadine farcite con formaggio filante!

Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/nachos-formaggio-cibo-fast-food-1203214/

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 14-08-2019

X