Ormai quasi tutte le uova hanno la scadenza stampata sul guscio, a meno che non arrivino direttamente dal contadino.

In questi casi, per controllarne la freschezza, resta valido il sistema di immergerle in acqua leggermente salata e controllare che restino sul fondo, possibilmente distese.

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 01-03-2016


Detergente al caffè

Noci: rinforzante cardiaco