Valdichiana Eating celebra i prodotti e i sapori toscani

Valdichiana Eating propone un fine settimana all’insegna dei sapori toscani

Valdichiana Eating edizione 2018, tra percorsi enogastronomici e divertimento.

Valdichiana Eating celebra i prodotti dell’eccellenza toscana, abbinati alla cultura del territorio e alle sue bellezze.

La manifestazione si terrà nel fine settimana del 28 e 29 aprile 2018 a Sinalunga, in provincia di Siena.

Giunti alla seconda edizione, l’evento è organizzato da Strada Vino Nobile Montepulciano e Sapori Valdichiana Senese e Valdichiana Eating.

Il programma di Valdichiana Eating, edizione 2018

l’inaugurazione si terrà sabato 28 aprile a partire dalle ore 10, con l’apertura del Mercato dei sapori della Valdichiana.

Sarà inoltre possibile assaggiare vini di qualità, con degustazioni guidate dall’esperto sommelier Fisar Nicola Masiello. L’olio buono, l’uso dell’aglione in cucina, i tartufi e molti altri prodotti saranno i protagonisti di questa due giorni.

Anche la birra del Birrificio Saragiolino di Siena, sarà presente durante la manifestazione.

Durante il weekend ci saranno intrattenimenti musicali, incontri e momenti di confronto con i produttori della zona e laboratori creativi gratuiti per tutti i bambini: graditi ospiti dell’evento.

Per chi vuole dedicarsi alla cura dell’orto in modo un po’ particolare, sarà poi possibile scoprire le caratteristiche e il metodo di coltivazione per la creazione di un orto sinergico.

Valdichiana Eating
Fonte foto: https://www.facebook.com/valdichianaeating/photos/

Il buon cibo si unisce al territorio e alle sue bellezze attraverso visite gratuite di Sinalunga, dal titolo “Il borgo che non ti aspetti” e del sentiero sotterraneo delle acque.

Stanze etrusche, la torre merlata di Palazzo Pretorio e gli ambienti del Teatro gioiello Ciro Pinsuti penseranno ad allietare la vista degli ospiti, che potranno quindi godere di un paesaggio pittoresco; oltre che di tanto buon cibo.

Il progetto Valdichiana Eating

Si tratta di un progetto nato con l’obiettivo di valorizzare i prodotti del territorio senese, rafforzando il legame tra produttori locali e ristoratori. Prediligere i prodotti a filiera corta garantisce infatti  una maggiore qualità dei cibi, oltre che la salvaguardia dell’ambiente e la riduzione dei costi.

ultimo aggiornamento: 26-04-2018