La ricetta dello zuccherino montanaro bolognese: prodotto tipico

Ingredienti e ricetta per preparare gli zuccherini bolognesi, biscotti tipici della tradizione legata al giorno di Ferragosto!

I biscotti zuccherini montanari bolognesi sono dei biscottini tipici dell’Appenino bolognese. Questi deliziosi biscottini sono preparati con un impasto aromatizzato all’anice e dopo la cottura in forno vanno passati velocemente in uno sciroppo a base di acqua, zucchero e liquore all’anice. Secondo la tradizione questi biscotti venivano offerti dal futuro sposo ai parenti e amici come segno di buon auspicio in vista delle future nozze. In occasione di altre cerimonie come le cresime, invece, erano le madrine a realizzare con questi zuccherini delle collane da mettere proprio al collo dei cresimandi. A questo biscotto è tutt’ora dedicata la Sagra di Re Zuccherino che si tiene a Ferragosto a Grizzana Morandi in provincia di Bologna.

Ingredienti per la ricetta degli zuccherini montanari di Bologna (per 4 persone)

  • 500 g di farina 00
  • 50 g di zucchero semolato
  • 4 uova
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 4 cucchiai di liquore all’anice
  • 2 cucchiai di semi di anice
  • 120 ml di olio di semi

Per la glassa

  • 70 ml di acqua
  • 70 ml di liquore all’anice
  • 300 g di zucchero

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 20′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

Zuccherini bolognesi
Zuccherini bolognesi

Preparazione degli zuccherini montanari bolognesi

Innanzitutto dedicatevi alla preparazione dell’impasto base: sgusciate le uova e mettetele in una terrina con l’olio e il liquore, mescolate bene poi versate la farina in un’altra ciotola, unitevi il lievito, lo zucchero e i semi di anici, Realizzate un buco al centro e iniziate a versare il mix di uova e liquore.

Impastate con le mani in modo da ottenere un impasto simile a quello della classica pasta frolla.  Dividete l’impasto così ottenuto in palline dal peso di circa 40 g e formate le ciambelline. Adagiate le ciambelline su di una teglia foderata con carta oleata e infornate in forno già caldo a 180°C per 13/15 minuti. A cottura ultimata togliete dal forno e fate raffreddare completamente.

Nel frattempo preparate la glassa: mettete liquore, acqua e zucchero in pentolino,mettete sul fuoco e fate bollire a fiamma media fino alla temperatura di 110°C a questo punto versate i biscotti ormai freddi nello sciroppo, abbassate la fiamma e mescolate fino a quando i biscotti inizieranno a diventare bianchi.

Sollevate i biscotti, adagiateli su di una gratella e fateli raffreddare completamente prima di disporli in una scatola di latta.

In alternativa potete preparare i biscotti tipici di Nicosia.

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 13-08-2018

X