Frittelle senza uova e lievito, la ricetta per preparare delle buonissime frittelle alla cipolla perfette per un aperitivo rustico e sfizioso!

Preparare le frittelle senza uova con le cipolle è possibile ed è veramente semplicissimo. Rispetto alle classiche frittelle, in questa ricetta vi proponiamo una pastella priva di uova, adatta dunque a chi ne è intollerante, ma arricchita con formaggio vegetale grattugiato. Per un maggior effetto scenografico è possibile utilizzare oltre alle cipolle rosse anche quelle bianche. Vediamo ora tutti i passaggi della preparazione!

Ingredienti per la ricetta delle frittelle senza uova salate (per 4 persone)

  • 2 cipolle rosse
  • 175 ml di acqua
  • 75 g di farina 00
  • 1 pizzico di bicarbonato per alimenti
  • 2 cucchiai di formaggio vegetale grattugiato
  • sale q.b.
  • olio di oliva q.b.
  • erbe aromatiche q.b.

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 30′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Frittelle senza uova
FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/cibo-cipolla-frittella-vegetariano-498403/

Preparazione delle frittelle senza uova e burro

Sbucciate le cipolle e tritatele finemente poi fatele rosolare in padella con olio di oliva. Fate cuocere fino a quando le cipolle non risulteranno belle tenere poi spegnete il fuoco e fatele raffreddare. Versate le cipolle ormai fredde in una terrina poi unite l’acqua, la farina, il bicarbonato, il formaggio e un pizzico di sale.

Mescolate bene in modo da formare una sorta di pastella morbida. Riscaldate un paio di cucchiai di olio di oliva all’interno di una padella e versate due o tre cucchiai di pastella, fatele cuocere da entrambi i lati in modo da ottenere delle frittelle ben dorate. Sollevatele delicatamente e fatele asciugare su di un piatto foderato con carta da cucina.

Servite immediatamente e con salse a piacere, buon appetito!

Consigli per la conservazione: le frittelle preparate seguendo questa ricetta possono essere conservate in frigorifero per 1-2 giorni. Vi basterà semplicemente riscaldarle in forno prima di servirle.

In alternativa potete provare la quiche vegana con carciofi e olive.

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/cibo-cipolla-frittella-vegetariano-498403/

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Cucina vegana

ultimo aggiornamento: 14-08-2018


La ricetta dello zuccherino montanaro bolognese: prodotto tipico

Come fare una grigliata di carne a regola d’arte!