Jam session di Zuegg: affrettatevi a vincere il primo talent di confetture!

Zuegg e il concorso Jam Session rappresentano la prima iniziativa di talent di confetture, dove chi vi partecipa si mette alla prova con una marmellata a sua scelta.

chiudi

Caricamento Player...

Ancora una volta Zuegg, azienda veronese specializzata nella lavorazione della frutta dal 1980, ha dimostrato di essere al passo dei tempi e di riuscire a stupire non soltanto grazie alla qualità dei suoi prodotti. L’ultima geniale trovata Zuegg è il concorso Jam Session, un vero e proprio Talent Show sulla confettura, dove i partecipanti dovranno essere giudicati da Stefano Belisari, in arte Elio, che valuterà la bravura e l’originalità dei candidati.

Zuegg: il concorso Jam Session

Partecipare al concorso è molto semplice. Non bisogna far altro che andare sul sito ufficiale di Zuegg e caricare un video o un’immagine, dopodiché ogni mese Elio stabilirà un vincitore, che si aggiudicherà una esclusivissima Elio-dedica.

Le regole del concorso? Praticamente nessuna: basta munirsi di un barattolo di confettura Zuegg, farsi venire in mente un’idea geniale e metterla in atto, dopodiché caricare il materiale sul sito. Il contest, che è attivo da settembre, ha già premiato due vincitori ed è in attesa di decretare l’ultimo concorrente, quello di novembre. Sarete voi ad avere l’idea vincente?

A corto di idee? Prendete spunto da Elio

Ricette, idee, giochi di prestigio: forse anche voi vi starete chiedendo quale possa essere l’idea geniale che vi garantirà di vincere una speciale Elio-dedica. Ma se siete a corto di fantasia, allora provate a prendere spunto dallo stesso Elio. Il cantante, infatti, in un video tutorial si è messo in gioco con la sua idea, che come ci si poteva aspettare, è basata sulla sua tipica e divertente ironia.

Ecco il video del tutorial di Elio:

Insomma, che cosa aspettate? Il vincitore del concorso Jam Session potrebbe essere uno di voi! Scatenate la fantasia, con Zuegg!

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/zuegg/

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!