Zuppa d’avena: la ricetta tanto amata dagli inglesi

Ingredienti:
• 250 ml di latte (anche vegetale)
• 70 g di fiocchi di avena
• 250 ml di acqua
• 1 cucchiaio di sciroppo d'acero
• 1 pizzico di sale
• frutta fresca e secca a piacere
• cannella a piacere
difficoltà: facile
persone: 2
preparazione: 5 min
cottura: 15 min

Zuppa d’avena: ne abbiamo sempre sentito parlare senza però ben capire cosa fosse il famoso porridge che gli inglesi sono soliti consumare a colazione. Vediamo cos’è e come si prepara.

Quando pensiamo al porridge in automatico ci viene in mente la zuppa d’avena. In realtà per porridge si intende qualsiasi piatto i cui ingredienti sono cerali (interi, in fiocchi o macinati) bolliti con acqua o latte e arricchiti con aromi a piacere. Il più diffuso è quello inglese, o meglio scozzese, proprio perché in questa zona si produce un’avena di ottima qualità.

Dall’aspetto poco rassicurante, è un alimento base per la colazione non solo nei paesi nordici ma anche e soprattutto in Africa. In linea di massima si prepara con cereali e latte a cui vengono poi aggiungi zuccheri a piacere, frutta fresca e frutta secca. Oggi otterremo un dolce, ma non dimentichiamo che esiste anche la zuppa d’avena salata, preparata con ortaggi e carne.

Il prodige ha un elevato contenuto proteico, il che lo rende un alimento ideale per gli sportivi e per tutti coloro che vogliono iniziare la giornata con una marcia in più.

zuppa d'avena
Fonte foto: https://pixabay.com/it/porridge-muesli-prima-colazione-2073648/

Come preparare la zuppa d’avena

Mettete in un padellino l’acqua e il latte e portate a bollore. A piacere potete aggiungere mezzo cucchiaino di cannella al latte per aromatizzare il porridge. Aggiungete quindi i fiocchi d’avena e lasciate cuocere per una decina di minuti. Aggiungete il sale, lo sciroppo d’acero e proseguite la cottura per altri 5 minuti, mescolando spesso.

Dopo 15 minuti il vostro porridge inglese sarà pronto. Non dovrete fare altro che trasferirlo nelle ciotole per la colazione e completare a piacere con della frutta fresca e secca.

Provate il porridge di riso, una versione senza glutine della classica zuppa d’avena.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/porridge-muesli-prima-colazione-2073648/

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 18-01-2019

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X