Come fare acquafaba: sostituto di uova per dolci vegani

Come fare acquafaba: sostituto di uova per dolci vegani

Come fare acquafaba: sostituto di uova per dolci vegani

chiudi

Acquafaba: forse sarà un termine sconosciuto alla maggior parte di voi, ma se siete vegani potrebbe interessarvi molto sapere cos’è.

L’acquafaba è qualcosa che vi consentirà di fare a meno delle uova in diversi tipi di dolci, come ad esempio le meringhe o il tiramisù, quando serve una bella spuma di albumi d’uovo. Ebbene, l’acquafaba (anche detta acqua faba, staccato) è della semplicissima acqua di cottura dei ceci!

Sembra assurdo, e forse i più stenteranno a crederlo, ma l’acqua di cottura dei ceci può essere un’ottima alternativa all’uovo: essa, infatti, andrà montata con le fruste elettriche, come delle chiare d’uovo; assumerà una consistenza soffice e spumosa e potrà essere quindi impiegata nella realizzazione di mille dolci, come ad esempio i macarons, i pasticcini francesi tanto di moda negli ultimi anni.

Questo ingrediente sarà la scoperta più “cool” per i vegani appassionati di dolci.

Realizzare l’acquafaba è di una semplicità imbarazzante. Dovete solo procurarvi dei ceci secchi e il gioco è praticamente quasi fatto.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 60′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 5′ (escluso ammollo dei ceci secchi)

INGREDIENTI: *100 gr di acquafaba*

  • 150 gr di ceci secchi
  • acqua q.b.

PREPARAZIONE:

Per preparare la vostra acquafaba, non dovete fare altro che mettere i ceci secchi in ammollo in acqua fredda per alcune ore, o per una notte intera.

Scolate i ceci secchi dall’acqua di ammollo, poi versateli in una pentola. Coprite i ceci secchi con tre dita di acqua e lasciate cuocere per circa un’oretta, coprendo la pentola con un coperchio.

Ebbene, il più è fatto: adesso dovete scolare i ceci e, dopo aver filtrato il liquido, lasciarlo raffreddare del tutto.

Una volta che il liquido di cottura dei ceci sarà freddo, potrete montarlo con delle fruste elettriche, a media velocità. Vedrete che si formerà una neve simile a quella di albumi!

Con questa neve potrete quindi preparare pan di spagna, meringhe, macarons, basi per mousse e mille altri dolci vegani.

Come fare crepes di farina di ceci, per vegani e celiaci

BUON APPETITO!

Fonte foto: Pixabay