Risotto ai porri con carote e ricotta decorato con scaglie di mandorle

Risotto ai porri con carote e ricotta decorato con scaglie di mandorle

Risotto ai porri con carote e ricotta decorato con scaglie di mandorle

Un primo originale e con ingredienti stagionali e naturali: prova il Risotto ai porri con carote e ricotta decorato con scaglie di mandorle.

chiudi


Il risotto ai porri con carote e ricotta decorato con scaglie di mandorle è un primo piatto davvero gustoso grazie al mix di sapori. I porri sono un ortaggio autunnale saporiti e versatili che possiedono numerose proprietà benefiche. Le mandorle hanno un considerevole valore energetico e nutritivo per il corpo e la mente.

DIFFICOLTÀ: 2

COTTURA: 65′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 2 porri
  • 1 carota
  • 125 gr di ricotta
  • 320 gr di riso carnaroli
  • 20 gr di mandorle in scaglie tostate
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 4 foglie di alloro
  • 1 cucchiaio di maggiorana secca
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • olio di oliva extra vergine
  • sale
  • pepe nero macinato

PREPARAZIONE:

Per preparare il vostro risotto ai porri con carote e ricotta decorato con scaglie di mandorle iniziate con il mondare i porri, lavarli, asciugarli e infine affettarli finemente.

Per quanto riguarda la parte verde che avete eliminato mettetela in una pentola con due litri di acqua salata, i gambi del prezzemolo. Fate bollire per 40 minuti circa.

Prendete la carota, lavatela e grattuggiatela: a questo punto mescolatela con la ricotta, il prezzemolo tritato, la maggiorana, un pizzico di sale e il pepe nero macinato.

Prendete la pentola che solitamente usate per fare il risotto e fate rosolare a fuoco dolce i porri affettati finemente con 3-4 cucchiai d’olio per 12-13 minuti, aggiungete poi il riso carnali e tostatelo per 1-2 minuti. Alla fine di questo procedimento aggiungete il bicchiere di vino bianco e sfumate.

Versate il brodo che avete preparato precedentemente e cuocete il risotto per 15-16 minuti facendo attenzione a non scuocerlo e a tenerlo al dente.

Scaldate a bagnomaria la crema di carote e oliate 4 stampi a forma di ciambella che userete per adagiare il risotto.
prendete il risotto dalla pentola e con lòìaiuté di un cucchiaio metterlo negli stampi, pressate bene in modo che si comprima e poi dopo 3 minuti capovolgeteli su un piatto piano .

Nel centro dello stampino mettete la crema di carote e ricotta che avete scaldato e decorate con scaglie di mandorle tostate.

Servite ai vostri ospiti il risotto ai porri con carote e ricotta decorato con scaglie di mandorle ben caldo.

Se vi piace il risotto ai porri potete provare risotto alla crema di porri e vongole e il risotto ai porri e piselli con sfogliette di zucchine.

BUON APPETITO!

Fonte foto: Pinterest