Sartù di riso vegetariano

Sartù di riso vegetariano

Sartù di riso vegetariano

chiudi

Il sartù di riso vegetariano è un’ottima idea per chi vuole preparare un pranzo di Natale all’insegna della cucina naturale.

Volete un’idea per primi piatti semplici e veloci per il pranzo o la cena di Natale? Provate il sartù di riso vegetariano, una specialità che si prepara davvero facilmente!
Si può proporre come ricco piatto unico, e oltretutto è anche molto carino da vedere, con i suoi colori appetitosi e invitanti.

Il sartù non è altro che un anello di riso (lo potete cuocere nello stampo del ciambellone) ripieno di verdure e formaggi. Attenzione perché è vegetariano, non vegano: ma per renderlo vegano potete omettere le uova e i formaggi e utilizzare solo del seitan o altre verdure.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 40′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 50′

INGREDIENTI:

  • 500 gr di riso parboiled
  • 150 gr di piselli fini surgelati
  • 2 zucchine piccole
  • 1 peperone
  • 1 piccola melanzana
  • 1 lattina di pomodori pelati
  • 1 piccola cipolla
  • 3 uova sode
  • 1 grossa mozzarella
  • 2 spicchi di aglio
  • parmigiano grattugiato a piacere
  • qualche pomodorino
  • pepe nero
  • menta fresca
  • olio evo
  • pangrattato q.b.
  • sale

PREPARAZIONE:

Per preparare il vostro sartù di riso vegetariano, per prima cosa iniziate dal sugo. Soffriggete la cipolla sminuzzata in un po’ di olio evo, poi versate i pelati ben schiacciati con la forchetta, salate e lasciate cuocere. Lessate i pisellini.

Sminuzzate il peperone e le zucchine, e fate lo stesso con la melanzana. Fate appassire queste verdure insieme a due spicchi di aglio, in poco olio evo. Salate e pepate, aromatizzate con menta fresca, poi lasciate cuocere finché non saranno belle tenere.

Lessate il riso parboiled, togliendolo a metà cottura. Adesso potete ungere con poco olio evo lo stampo del ciambellone, poi cospargerlo di pangrattato. Condite il riso con il sugo di pomodoro e le verdure. Versatene metà nello stampo. Ora tagliate a fette le uova sode, salatele e disponetele sull’anello di riso. Distribuite anche la grossa mozzarella tagliata a fette. Chiudete il tutto con l’altra metà del riso. Cospargete con il parmigiano reggiano e i pomodori ciliegino. Un filo d’olio e poi in forno a 180° per mezz’ora.

Servite il vostro sartù di riso vegetariano tra i primi piatti natalizi e vedrete che sarà molto gradito! Come fare tortelloni ripieni di salmone

BUON APPETITO!