Tortino di patate a fette con scamorza e origano

Tortino di patate a fette con scamorza e origano

Tortino di patate a fette con scamorza e origano

chiudi

Si presenta come una lasagnetta ed è adatta a fungere da contorno ricco oppure da portata principale: tortino di patate a fette con scamorza e origano.

Oggi prepariamo insieme un goloso tortino di patate a fette con scamorza e origano che, come tutte le cose semplici, ci assicura una riuscita perfetta e un gusto che piacerà a tutti.

Gli ingredienti per realizzare questo piatto sono pochi e poveri: patate, una buona scamorza (anche affumicata, se volete) e un po’ di spezie per arricchirne il profumo. Potete presentare questo tortino anche in un brunch o portarlo per un’allegra scampagnata.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 45′ circa

TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 1 kg di patate di dimensioni simili
  • 200 gr circa di scamorza
  • cannella q.b. (se gradita)
  • origano secco a piacere
  • pangrattato q.b.
  • parmigiano grattugiato q.b.
  • olio extra vergine di oliva
  • sale fino

PREPARAZIONE:

Per preparare il vostro tortino di patate a fette con scamorza e origano, per prima cosa sbucciate le patate. Tagliatele a fette né troppo spesse né troppo sottili e poi sbollentatele per pochi minuti in acqua.

Scolate le fette di patate (non devono essere morbide, o si romperanno tutte!). Aromatizzatele con sale fino, origano e un pizzichino di cannella e poi conditele con dell’olio evo extra vergine di oliva.

Tagliate a pezzetti piccoli la scamorza. Ungete una pirofila con poco olio, spolverizzate con del pangrattato e cominciate a creare una sorta di lasagnetta, alternando le patate alla scamorza e al parmigiano. Sullo strato superiore mettete un po’ di pangrattato, parmigiano e olio  extra vergine di oliva, poi infornate a 180° fino a leggera doratura.

Servite il vostro tortino di patate a fette con scamorza e origano caldo o tiepido, come contorno a verdure oppure come portata unica insieme a delle verdure cotte o crude.

Semplice e buona anche la terrina di patate all’arlecchino

BUON APPETITO!