Per chi passa l’estate a Milano e non ha voglia o tempo di cucinare, c’è Foodora, la start up che permette di ordinare a domicilio dai migliori ristoranti

Per ora c’è solo a Milano, ma presto Foodora conquisterà moltissime città italiane. Foodora è una startup che permette di ricevere a domicilio (o al lavoro, o dove volete) il cibo ordinato al ristorante.

Leggi anche: Il gatto delle nevi va al mare e diventa.. una cucina! Snood Kitchen a Riccione

Foodora è una startup nata a Monaco nel 2014 e presente già in diverse città nel mondo, tra cui Milano: offre il servizio di consegna a domicilio dai ristoranti entro 35 minuti dall’ordine.

Si può ordinare nei 70 ristoranti aderenti, tramite il loro sito www.foodora.it, basta inserire il CAP, scegliere il ristorante e il piatto e attendere il tempo necessario. l’ordine arriverò alla giusta temperatura e nel minor tempo possibile.

Si può scegliere diverse cucine, da quella italiana, al sushi, alla pizza, al thailandese, in base ai ristoranti che aderiscono all’iniziativa. Così, in men che non si dica si potrà avere sulla propria tavola, o sulla propria scrivania al lavoro, un piatto pronto di alta cucina. Soluzione perfetta anche per chi non vuole sfigurare in cucina!

Il trasporto avviene in maniera eco-sostenibile con delle simpatiche biciclette rosa dotate di un apposito contenitore che permette di mantenere i piatti alla giusta temperatura per consumarli al meglio.

Esistono anche i codici BuonAppemimi, utilizzabili quando si prenota con Foodora per avere uno sconto di dieci euro sulla prenotazione.

Fonte Foto: Facebook

Il ricettario d’autunno per piatti gustosi e profumati


Il gatto delle nevi va al mare e diventa…. una cucina! Snood Kitchen a Riccione

Farmers For You: l’app ideata da Coldiretti per trovare la cucina “tipica” più vicina