Agnello allo zenzero con anacardi e menta

Agnello allo zenzero con anacardi e menta è una saporitissima ricetta che ricorda paesi lontani.

chiudi

Caricamento Player...

Agnello allo zenzero: morbido e succoso. Inoltre, ha il grande pregio di cotture velocissi e di prestarsi anche a ricette esotiche. Perfetto per le diete, visto il basso apporto calorico delle sue proteine, ha un sapore delicato e al tempo stesso particolare. Da provare in mlle declinazioni spulciando un libro di ricette abruzzesi, dove la tradizione fa capolino nei nomi insoliti, come “La coscia della sposa” o le “Mazzarelle d’agnello”. Ma anche nella cucina romana, considerando che lo si trova addirittura nel famoso libro di Apicio dal titolo “De re coquinaria”.

DIFFICOLTÀ: 2

COTTURA: 10′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 15′

INGREDIENTI AGNELLO ALLO ZENZERO per 4 persone

  • 800 g di agnello
  • 2 cucchiaio di olio EVO
  • 80 g di anacardi
  • 2 foglie di menta
  • 10 g di zenzero fresco grattugiato
  • 1 lime
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Agnello allo zenzero

PREPARAZIONE AGNELLO ALLO ZENZERO

Mettete gli anacardi su un tagliere e con attenzione e con un coltello da chef tritateli grossolanamente. Se già non l’ha fatto il vostro macellaio, tagliate l’agnello a pezzi. Prendete una padella antiaderente, versateci l’olio EVO e ponetela su un fuoco alto. Aggiungete l’agnello e fatelo rosolare per 3-4 minuti.

Abbassate la fiamma, aggiungete zenzero, anacardi, e fate andare per altri 10-15 minuti. Se necessario, potete aggiungere qualche cucchiaio d’acqua. Alla fine, l’agnello deve essere cotto e il sugo denso e cremoso ed è importante che durante la cottura rigiariate più volte la carne.

Regolate di sale e di pepe e quando mancano 2-3 minuti alla fine aggiungete anche il succo del lime spremuto e filtrato e le foglioline di menta. Potete accompagnare l’agnello a patate, funghi, carciofi, cipolle o anche a del riso basmati.

Il riso basmati di accompagnamento potreste condirlo con questa salsa: “Come usare la salsa tahina a tavola“.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!