Amazon compie 20 anni e festeggia con tante novità, una in particolare riguarda il cibo fresco da acquistare online

Fare la spesa non sarà mai così smart e divertente. Grazie ad Amazon, se non avete voglia di uscire, pettinarvi, truccarvi e scarrozzare  avanti e indietro borsate di prodotti, potrete anche evitare di farlo.

Leggi anche: FeedMe, la nuova app per condividere il pranzo

Già, perchè Amazon, il colosso di Seattle specializzato in commercio online, inizialmente di libri, ora di qualunque cosa, ha in mente di iniziare a vendere online, in Italia, anche cibo fresco.

Il Nuovo amministratore delegato di Amazon in Italia, Francois Nuyts, ha spiegato, intervistato dal Corriere della sera, che tra le tante iniziative, c’è quella di competere con Esselunga nella vendita online di prodotti freschi su territorio italiano.

“Lo faremo, non posso dirti i tempi precisi, ma lo faremo”

In questo modo, si permetterà alle piccole aziende di crescere e aumentare il fatturato con metodi che non avrebbero mai potuto emulare. Le piccole imprese alimentari di prodotti tipici locali e non, saranno così aperte a nuovi e inesplorati mercati che potrebbe rivelarsi parte importante del loro fatturato, anche arrivare alla metà.

In questo modo Amazon vuole abbattere le barriere tra diversi mercati e vuole rendere possibile l’acquisto di cibo fresco anche stando comodamente a casa. Idea perfetta e geniale per chi non ha mai tempo di fare la spesa per che ha i bambini piccoli o per, per qualunque motivo, non può sempre uscire a fare la spesa.

Ottimo servizio anche per gli sbadati cronici, che ogni volta che tornano a casa si accorgono di essersi dimenticati qualche ingrediente.


Collisioni 2015 riaccende Barolo, con musica, cultura ed eventi enogastronomici

No al formaggio senza latte:la protesta sbarca sul web