Ingredienti:
• 1 anguria
• 200 g di melone
• 250 g di ciliegie
• 250 g di ananas
• 200 g di fragole
• 3 pesche
• 200 ml di vodka
• 800 ml di succo di frutta
• 50 g di zucchero
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 00 min

L’anguria alcolica o anguriata é una ricetta davvero particolare per preparare un drink estivo a base di frutta fresca e di stagione. Ecco come lo prepariamo noi!

Vi state chiedendo come fare l’anguriata e quali sono i segreti per questo tipo di preparazione? L’anguria alcolica non è altro che un’idea semplice, alternativa e semplice per proporre la frutta al termine di una cena o in occasione di una festa tra amici. Tutto quello che dovete sapere è che questa preparazione ricorda quella di una classica macedonia che però va servita con l’aggiunta di un succo alcolico e soprattutto con un bel mix di ingredienti.

Noi abbiamo scelto: melone, ciliegie, pesche, fragole e ovviamente la polpa dell’anguria. Quella che vi proponiamo noi è una ricetta base che potete variare in base al vostro gusto e alla disponibilità degli ingredienti. Potete ad esempio utilizzare meno alcol e più succo, oppure potete sostituire la vodka con un altro alcolico a vostra scelta. Divertitevi a provare più combinazioni!

Anguria alcolica
Anguria alcolica

10 ricette detox per tornare in forma

Preparazione dell’anguria alcolica

  1. Per prima cosa prendete l’anguria e con l’aiuto di un coltello togliete la parte superiore della calotta. Rimuovete un po’ alla volta tutta la polpa dell’anguria e tenetela da parte.
  2. Sbucciate il melone e tagliatelo a cubetti, poi pulite e tagliate il resto della frutta, compresa la polpa dell’anguria, come se doveste preparare una classica macedonia a base di frutta fresca.
  3. Intanto preparate anche lo sciroppo: mettete in una terrina lo zucchero, il succo di frutta e la vodka.
  4. Mescolate bene in modo da far sciogliere lo zucchero. Trasferite il succo alcolico all’interno dell’anguria, aggiungete la frutta e mescolate.
  5. Coprite l’anguria con la sua calotta e mettete il tutto in frigorifero almeno per due ore prima di servire.

Conservazione

L’anguria così preparata può essere conservata in frigorifero per due giorni dopo la preparazione.

Se siete amanti dell’anguria non potete non provare la ricetta della marmellata di anguria.

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2024 - PC

Ricette estive

ultimo aggiornamento: 02-08-2022


Amanti delle insalate sfiziose, non lasciatevi sfuggire la nostra ricetta con il tonno!

Come fare la sangria bianca con la ricetta facile