Scopriamo quali sono i motivi per cui sarebbe meglio evitare di consumare le arance prima di andare a dormire.

Le arance, così come i mandarini e le clementine, sono un valido alleato per affrontare il periodo invernale. Sappiamo infatti che è la natura stessa a metterci a disposizione gli alimenti necessari ad affrontare ogni periodo dell’anno e gli agrumi, con il loro elevato contenuto di vitamina C, sono perfetti in questo senso. Tuttavia, alcune ricerche hanno evidenziato come sia meglio evitare di consumare le arance prima di andare a dormire, ossia dopo cena. Vediamo insieme i motivi.

10 piatti detox per rimettersi in forma dopo le feste

Arance
Arance

I rischi di consumare le arance prima di andare a dormire

Abbiamo detto che le arance, così come i mandarini, sono perfette per rafforzare il sistema immunitario e favorire la salute della pelle e del cuore grazie al contenuto di vitamina C. Alcuni studi però hanno messo in evidenza come il loro consumo dopo cena, prima di coricarsi, potrebbe avere dei risvolti negativi.

I motivi sono legati all’elevato contenuto di fruttosio di questi frutti. Questo zucchero, se consumato prima di coricarsi, non viene assimilato né bruciato, trasformandosi in grasso. Per questo motivo nelle diete viene sconsigliato di consumare frutta dopo cena, preferendola come snack pomeridiano o di metà mattina. In questo modo non solo si potranno bruciare gli zuccheri contenuti, ma anche fare il pieno dei nutrienti.

Un altro aspetto da non sottovalutare è l’acidità intrinseca di questi frutti e la loro difficile digestione. Consumare le arance prima di andare a dormire potrebbe provocare problemi di stomaco, soprattutto tra coloro che soffrono di patologie come il reflusso.

Insomma, le arance possono essere alleate o nemiche, tutto dipende da quale momento della giornata si sceglie per consumarle. È molto importante poi consumare il frutto a crudo e fresco per evitare che le sostanze nutritive si riducano. Date un’occhiata anche ai vari tipi di arance così da scegliere quello più adatto ai vostri gusti.

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2023 - PC

ultimo aggiornamento: 25-01-2023


Campionati mondiali di pasticceria: l’Italia conquista la medaglia di bronzo

Frutta e verdura: perché sono sempre all’ingresso del supermercato