Arrosto di maiale alle mele: una ricetta saporita e succulenta ricca di contrasti vincenti e di tanto sapore.

Arrosto di maiale alle mele: un’idea in grado di risolvere una serata. Alla base ci sono ingredienti semplici e poco costosi, sarà la vosta manualità e il vostro cucinare a fare davvero la differenza. Importante: durante la cottura, quando girate la carne, non bucatela mai, maneggiatela sempre con gli attrezzi giusti.

DIFFICOLTÀ: 3

COTTURA: 90′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′ + 40′ di riposo

INGREDIENTI ARROSTO DI MAIALE ALLE MELE per 6 persone

  • 1 kg di lombata di maiale
  • 250 ml di succo di mela
  • 3 mele
  • 100 g di cipolla
  • 200 g di pancetta
  • 1 cucchiaio di cannella in polvere
  • 250 ml di vino bianco secco
  • 1 pizzico di noce moscata
  • 4 cucchiaio d’olio EVO
  • 2 cucchiai di zucchero di canna
  • 1 noce di burro
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

PREPARAZIONE ARROSTO DI MAIALE ALLE MELE

Al momento dell’acquisto, fatevi legare il pezzo di carne dal macellaio, o legatelo voi stessi con dello spago da cucina. Per la preparazione usate una pirofila in grado di andare in forno e sui fornelli, altrimenti potete cambiare pentola al momento della variazione di cottura.

Preriscaldate il forno a 200°. Versate nella pirofila tre cucchiai d’olio EVO e rosolatevi velocemente il pezzo di carne di maiale avendo cura di farlo su tutti i suoi lati. Aggiungete il vino e fatelo sfumare a fuoco vivo per un paio di minuti. Ora versate nella pirofila la pancetta tagliata a cubetti, la cipolla tritata sottilmente, e metà del succo di mela. Salate e pepate. Fate prendere bollore, quindi trasferite in forno.

Cuocete per venti minuti, quindi girate la carne e versate l’altra metà del succo di mele. Fate cuocere per altri trenta minuti. Trascorso il tempo, sbucciate le mele, e tagliatele in otto spicchi. Mettetele in una ciotola e insaporitele con cannella, noce moscata e sale. Tirate fuori la pirofila dal forno, distribuite lo zucchero di canna sulla carne e versate le mele nella teglia. Rimettete in forno e fate andare ancora per trenta minuti.

Spegnete il forno e tirate fuori la carne. Prima di tagliarla a fettine sottili fatela riposare per una decina di minuti in modo che i sui liquidi si ridistribuiscano uniformemente.

Maiale e mele sono un’accoppiata vincente! Ecco un altro secondo interessante: filetto di maiale con prosciutto e mele.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 25-01-2017


Ricetta salva spesa: Sformato di foglie di finocchio

Moro in camicia di cioccolata fondente con panna