Gli asparagi al burro fuso sono un contorno originale e raffinato che potete proporre con piacere ai vostri ospiti e commensali.

Gli asparagi al burro fuso sono un ottimo contorno, e in quantità maggiore possono anche diventare un gustoso secondo piatto. Dovete solo seguire con attenzione i passaggi per lessare gli asparagi e fare attenzione alla delicatezza della loro punta.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 25’

TEMPO DI PREPARAZIONE: 15’

Ingredienti per gli asparagi al burro fuso (4 persone)

  • 600 g di asparagi
  • 60 g di burro
  • 5 foglie di salvia
  • 30 g di parmigiano grattugiato
  • 1 pizzico di noce moscata
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

 

10 ricette per tenersi in forma

Asparagi al burro fuso

Preparazione degli asparagi al burro fuso

Lavate gli asparagi ed eliminatene il fondo più duro e coriaceo. Provate a piegare un asparago a metà: dovrebbe spezzarsi proprio nel punto giusto. Per completare la pulizia, con un pelapatate eliminate un sottilissimo strato della parte terminale rimasta del gambo. Le punte degli asparagi sono delicate e dovrebbero essere cotte al vapore: ecco come fare anche senza vaporiera.

Con dello spago da cucina legate gli asparagi puliti in uno o due mazzetti. Metteteli in piedi in una pentola, possibilmente alta e stretta. Dovrebbe andare bene quella dove di solito cuocete la pasta. Versate acqua nella pentola facendo in modo che le punte non ne siano immerse. Togliete gli asparagi, salate leggermente l’acqua e portatela a bollore.

Rimettete gli asparagi nella pentola, coprite e fate cuocere per otto minuti. Questo è il tempo minimo, quello reale varia secondo lo spessore degli asparagi: verificate con i rebbi di una forchetta che le punte siano tenere. Eventualmente continuate sino a cottura. Scolate gli asparagi con attenzione, le punte sono molto delicate. Asciugateli con della carta assorbente da cucina e distribuiteli uno accanto all’altro su una teglia da forno rivestita con della carta forno.

Preriscaldate il forno a 180°. In un pentolino versate il burro e le foglie di salvia. Fate sciogliere il burro, quindi soffriggete per 2-3 minuti. Eliminate la salvia e versate il burro sugli asparagi, cospargete con il parmigiano grattugiato e con un pizzico di noce moscata. Mettete in forno per 2-3 minuti. Togliete dal forno, dividete nei piatti e servite in tavola.

Se vi è piaciuta questa ricetta, provate anche le patate alla salvia.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 24-05-2017


Fregola sarda con verdure: la ricetta facile e buonissima

Vongole veraci su vellutata di zucchine