Cuore di baccalà con radicchio

Baccalà in umido con radicchio: la ricetta per chi ama l’abbinamento tra pesce e radicchio rosso, per un secondo piatto di pesce saporito e diverso dal solito!

Tra le ricette che vi proponiamo oggi c’è quella del baccalà in umido con radicchio, un secondo di pesce sfizioso e saporito grazie all’abbinamento tra radicchio rosso e baccalà. Il tutto è completato da una delicata purea di zucca cotta a vapore. Il baccalà preparato seguendo questa ricetta può essere conservato in frigorifero all’interno di un contenitore ermetico per 1-2 giorni al massimo. Vediamo ora tutti i passaggi della preparazione.

Ingredienti per preparare il baccalà in umido con radicchio (per 4 persone)

  • 4 tranci di baccalà già ammollati e dissalati
  • 150 g di radicchio rosso
  • 200 g di zucca
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • pepe q.b.

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 60′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

Baccalà in umido con radicchio
Baccalà in umido con radicchio

Preparazione del baccalà in umido con radicchio e crema di zucca

Per preparare il baccalà con radicchio iniziate pulendo la zucca, tagliatela a tocchetti poi fatela cuocere a vapore per 15 minuti. A cottura ultimata schiacciate la zucca in modo da ottenere una purea e tenete da parte.

Vediamo ora come cucinare baccalà in umido: versate un filo d’olio di oliva in una casseruola antiaderente, ponete su fuoco e scaldate poi aggiungete il radicchio che avrete in precedenza lavato e tagliato a listarelle. Aggiungete anche i tranci di baccalà, due mestoli di acqua e un pizzico di pepe.

Coprite con il coperchio e fate cuocere per 45 minuti. Se necessario aggiungete altra acqua. Prima di impiattare riscaldate la purea di zucca e servite il baccalà con radicchio su un letto di zucca. Buon appetito!

In alternativa vi consiglio di provare i trancetti di baccalà con composta di cipolle di Tropea.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 26-02-2018

Elisa Melandri

X