Ricetta naturale e facile per preparare un contorno sano e genuino: purea di cavolfiore e funghi trifolati, perfetta da abbinare a secondi piatti di carne.

Vi proponiamo la purea di cavolfiore e funghi trifolati in padella, un contorno semplice e di stagione che potete abbinare ai vostri secondi di carne preferiti. Se amate il cavolfiore e volete servirlo in modo diverso dal solito non potete perdervi questa ricetta. La purea preparata seguendo questa ricetta può essere conservata in frigorifero all’interno di un contenitore ermetico per 1-2 giorni al massimo. Ecco la ricetta passo per passo.

Ingredienti per preparare il purea di cavolfiore e funghi trifolati (per 4 persone)

  • 1 cavolfiore piccolo
  • 1 patata media
  • Un bicchiere di latte
  • 1 noce di burro
  • 200 g di funghi porcini
  • 1 spicchio di aglio
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • erba cipollina q.b.
  • grana a scaglie

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 30′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

purea di cavolfiore e funghi trifolati
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/479281585336280107/

Preparazione del purè di cavolfiore e patate

Per prima cosa lavate bene le cime del cavolfiore, sbucciate la patata e sciacquatela. Lessate prima il cavolfiore e poi la patata in acqua bollente, terminata la cottura schiacciateli aiutandovi con i rebbi di una forchetta in modo da ottenere una purea omogenea. Mettete la purea in una casseruola, aggiungete il burro fuso e il latte e ponete sul fuoco. Mescolate e fate cuocere per 5 minuti. Aggiustate di sale e pepe e tenete da parte.

Vediamo ora come cucinare i funghi: iniziate pulendo i porcini da eventuali residui di terra, poi tagliateli a tocchetti e fate rosolare l’aglio in padella con un filo d’olio, aggiungete i funghi e fate cuocere per 6-7 minuti. A cottura ultimata, spegnete il fuoco, salate e aggiungete l’erba cipollina tritata.

Servite il purè di cavolfiore con i funghi e scaglie di grana, buon appetito!

In alternativa vi consiglio di provare il purè di fave bianche.

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/479281585336280107/

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 27-02-2018


Gnocchi di cavolo nero e cicoria

Zuppa primaverile di piselli con pesto al tarassaco, anche con il Bimby