Ingredienti:
• 300 g di biscotti secchi
• 90 g di cacao amaro in polvere
• 70 g di burro
• 120 g di nocciole
• 65 ml di spremuta d'arancia fresca
• 1 tuorlo d'uovo
• 50 g di zucchero
• codette di cioccolato q.b.
• farina di cocco q.b.
difficoltà: facile
persone: 5
preparazione: 30 min
cottura: 00 min
kcal porzione: 340

I baci degli innamorati sono dei dolci veloci che si preparano davvero in poco tempo e che non richiedono grandi abilità in cucina.

Tra le ricette di San Valentino, i dolci degli innamorati sono tra le più semplici e veloci da realizzare. Per questo giorno dedicato agli innamorati, in tutta Italia, ma non solo, si prepara qualcosa di dolce per il partner. I più gettonati sono sicuramente i cioccolati, ma se si vogliono preparare dei dolci veloci e, soprattutto dei dolci semplici, i baci degli innamorati rappresentano la ricetta perfetta. Questi dolcetti sono così gustosi che uno tira l’altro, con quest’ingredienti riuscirete a realizzarne circa 20 pezzi, quindi, se volete prepararne di più o di meno, vi basterà regolarvi di conseguenza.

10 ricette per arrivare pronti alla prova costume

Baci degli innamorati
Baci degli innamorati

Preparazione per la ricetta dei baci degli innamorati

  1. La prima cosa da fare per preparare i baci degli innamorati è quella di tritare i biscotti. Quindi, con l’aiuto di un tritatutto, tritare in maniera grossolana i biscotti che avete scelto per la ricetta e metteteli da parte.
  2. Sempre con l’aiuto del tritatutto, tritate anche le nocciole e se non tostate, fatele tostare leggermente in padella prima di tritarle. In questo modo conferiranno molto più profumo e sapore alla vostra ricetta.
  3. Prendete un pentolino fate scaldare leggermente il burro per farlo ammorbidire, ma attenzione a non bruciarlo.
  4. In una terrina mescolate i biscotti, lo zucchero, il cacao e le nocciole tritate.
  5. Unite al composto anche la spremuta d’arancia, il tuorlo d’uovo e il burro precedentemente ammorbidito.
  6. Lavorate il composto con le mani per far amalgamare tutti gli ingredienti e formate delle palline. Bagnate leggermente le mani per non far attaccare l’impasto alle mani.
  7. Disponete in un piattino le diverse tipologie di decorazioni che preferite, come cacao in polvere, le codette di cioccolato e la farina di cocco. Fate rotolare i baci degli innamorati nella decorazione che preferite.

Se volete rendere i baci degli innamorati leggermente alcolici, potete inserire all’interno dell’impasto un bicchierino di rum.

Conservazione

Questi dolci facili e veloci possono essere conservati per 2 o 3 giorni all’interno di un contenitore ermetico.

Se vi piace sbizzarrirvi con i dolci, provate la ricetta dei biscotti per San Valentino con marmellata.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

San Valentino

ultimo aggiornamento: 01-01-2022


Torta al grano saraceno vegan: una ricetta deliziosa, leggera e farcita

Cercate la ricetta per un contorno facile e saporito? Ecco le patate alla contadina