Ingredienti:
• 500 g di farina
• 300 g di acqua
• 1 bustina di lievito secco
• 25 g di zucchero
• 1 cucchiaino di sale
• 1 uovo
• 2 cucchiai di latte
• semi di sesamo q.b.
• semi di papavero q.b.
• olio extravergine di oliva q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 25 min

I bagel sono delle ciambelline tipiche della tradizione americana molto diffuse negli Stati Uniti. Ecco la ricetta con il Bimby per prepararle.

I bagel sono dei panini a forma di ciambella portati negli States dagli ebrei polacchi. La caratteristica di queste ciambelle di pane americane è che vengono sottoposte a due cotture: la prima è una bollitura in acqua mentre la seconda è la più classica al forno. Preparare i bagel con il Bimby permette di semplificare di molto la preparazione dell’impasto, rendendolo così alla portata di tutti.

I bagel americani sono considerati un vero e proprio street food e senza dubbio la farcitura più famosa è quella a base di formaggio spalmabile, salmone ed erba cipollina. Non mancano poi versioni più ricercate, rustiche, vegetariane o vegane. Insomma, queste ciambelline di pane sono davvero versatili.

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

bagel Bimby
bagel Bimby

Come preparare i bagel con il Bimby con la ricetta facile

  1. Versate nel boccale l’acqua, lo zucchero e il lievito e fate sciogliere 2 min. 37°C vel. 1.
  2. Unite poi la farina e sopra di essa il sale e impastate 2 min. Vel. Spiga.
  3. Date velocemente all’impasto la forma del panetto lavorandolo brevemente sulla spianatoia poi mettetelo a lievitare in una ciotola oliata nel forno spento con la luce accesa per un’ora.
  4. Dividetelo poi in 8 parti uguali e lasciate riposare per 10 minuti prima di formare i bagel. Potete fare un cordoncino e chiuderlo alle due estremità oppure procedere come vuole la tradizione di questo prodotto tipico inserendo due dita al centro del panetto e formando il foro.
  5. Cuoceteli poi in abbondante acqua salata a bollore per 2 minuti, scolateli con una schiumarola e adagiateli su una teglia rivestita di carta forno.
  6. Spennellateli con un uovo sbattuto insieme al latte e decorate con i semi di sesamo e di papavero.
  7. Cuocete poi a 220°C per 20 minuti. Una volta pronti, lasciateli raffreddare prima di servirli.

Se non avete il bimby potete comunque cimentarvi con la preparazione dei bagel e divertirvi a farcirli nei modi più disparati.

Conservazione

I bagel si conservano in un sacchetto di carta per un paio di giorni. È anche possibile congelarli così da averli a disposizione in ogni momento.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Ricette Bimby

ultimo aggiornamento: 11-05-2022


Bam Bam Twist, il cocktail di Achille Lauro

Come fare il riso al curry, un piatto gustoso che profuma d’Oriente!