Ingredienti:
• 350 g di polpa di melone
• 250 ml di panna
• 300 g di yogurt bianco magro
• 5 fogli di colla di pesce
• menta fresca q.b.
• 90 g di zucchero a velo
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 25 min
cottura: 5 min

La ricetta della bavarese al melone è perfetta per chi vuole servire un dolce al cucchiaio colorato e con frutta di stagione.

Amate i dolci veloci e a base di frutta? È proprio il caso di dire che siete nel posto giusto al momento giusto. La bavarese al melone è uno di quei dolci di cui vi innamorerete fin dal primo assaggio. Prepararla è molto semplice, bisogna solo avere la pazienza di aspettare il giusto tempo di riposo in frigorifero. Qui sotto vi spieghiamo come farla con o senza uova, così da garantire una maggiore possibilità di scelta in base al vostro gusto!

10 ricette per arrivare pronti alla prova costume

Bavarese al melone
Bavarese al melone

Preparazione della bavarese al melone

  1. Per preparare la bavarese al melone senza uova iniziate mettendo i fogli di colla di pesce in ammollo in acqua fredda. Intanto pulite il melone togliendo buccia e semi così da ricavarne la quantità richiesta.
  2. Tagliate la polpa di melone a cubetti e mettetela in un pentolino con lo zucchero a velo. Fate cuocere la frutta almeno per 5 minuti o comunque fino a quando diventa cremosa.
  3. Frullate il tutto con il mixer a immersione e fate raffreddare la purea. Una volta fredda toglietene circa 1/3 che userete per la decorazione finale e unite al resto lo yogurt.
  4. Montate la panna fredda da frigo con le fruste elettriche, unitela al composto di melone e yogurt, mescolate delicatamente dal basso verso l’alto poi distribuite in appositi stampini monoporzione. Mettete a riposare in frigorifero per 4-5 ore.
  5. Togliete gli stampini con la bavarese dal frigorifero qualche minuto prima di servire, capovolgeteli su un piatto così da far uscire il dolce, decorate con la salsa al melone tenuta da parte e qualche fogliolina di menta.

Se volete potete provare anche la bavarese al melone con le uova: in questo caso potete usare due uova e ridurre a 100 g la quantità di yogurt. Nel procedimento invece vi basterà sbattere le uova con lo yogurt prima di aggiungervi la purea di melone, preparata come indicato al punto 2 dopodiché potete procedere nello stesso modo.

Conservazione

La bavarese così preparata può essere conservata in frigorifero per 2-3 giorni circa dalla preparazione. Volendo potete anche congelarla, in questo caso consigliamo di tirarla fuori dal congelatore almeno 20-25 minuti prima del consumo.

Fresca e facile da fare è anche la bavarese al limone, non fatevi scappare la ricetta!

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 01-08-2022


Freschi ed estivi: ecco come preparare gli spaghetti di zucchine con pomodori ciliegini

Mousse alla banana: semplice, veloce e super golosa