Ingredienti:
• 2 banane
• 150 ml di panna fresca da montare
• 100 g mascarpone
• zucchero a velo q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 00 min

La mousse alla banana è un dessert facile e particolarmente goloso. Prepariamolo insieme!

Realizzare una mousse alla banana significa dar vita a un dolce fresco e leggero che si prepara in poco tempo e che offre il massimo del gusto fin dal primo assaggio. Si tratta infatti di uno dei dolci veloci che grazie a pochi e semplici ingredienti riesce a risultare sempre gradevole e che ben si adatta sia come fine pasto che per una merenda golosa.

Che si tratti di una mousse alla banana con o senza colla di pesce, il risultato sarà infatti sempre unico e porterà ad un dolce al cucchiaio tutto da gustare!

10 ricette per arrivare pronti alla prova costume

mousse banana
mousse banana

Preparazione della ricetta della mousse alla banana

  1. Iniziate a realizzare questo dessert facile e cremoso prendendo una ciotola capiente e versando al suo interno sia la panna ancora liquida (e ben fredda) che il mascarpone.
  2. Mescolate entrambi gli ingredienti con le fruste in modo da ottenere una crema liscia e densa.
  3. A questo punto sbucciate le banane e tagliatele a fettine per poi frullarle in modo da ottenere una purea morbida.
  4. Aggiungete la stessa alla crema appena ottenuta con panna e mascarpone e mescolate il tutto con le fruste per rendere il composto omogeneo.
  5. Aggiungete una piccola quantità di zucchero a velo (solo se serve e dopo esservene accertati assaggiando la mousse) incorporandolo lentamente e sempre con l’aiuto delle fruste. Qualora il risultato dovesse essere già abbastanza dolce, saltate questo passaggio.
  6. Trasferite la mousse ottenuta nei bicchieri e servitela o gustatela il prima possibile, magari insieme a del crumble. Se avete in mente di conservarla per qualche ora, aggiungere agli ingredienti un cucchiaino di succo di limone da frullare insieme alle banane. Questo passaggio contribuirà a non farle annerire.

La variante cotta e con colla di pesce

Volendo, la mousse alla banana cremosa si può realizzare anche con cottura. In tal caso è possibile aggiungere la colla di pesce e sostituire il macarpone con 50 g di burro. Per realizzarla basta cuocere insieme le banane con il burro e con 50 g di zucchero (che andranno a sostituire quello a velo) e aggiungere subito dopo il succo di limone. Quando il composto è ancora caldo si può frullare il tutto con 3 g di colla di pesce fatti ammollare in precedenza. Fatto ciò basterà montare la panna ed incorporarla al composto. Conservate in frigorifero per una decina di minuti e, trascorso il tempo, il dolce sarà pronto per essere gustato.

Conservazione

Questo dolce andrebbe mangiato poco dopo la preparazione. In alternativa, se ben conservato in frigorifero, può durare 1 giorno.

Se questa ricetta vi è piaciuta provate anche quella della crema alla banana!

1/5 (1 Review)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 01-08-2022


Fresca, colorata ed estiva: è la bavarese al melone

Cremosa e croccante allo stesso tempo, ecco la torta biscocioc!