Biblioteca Condivisa a Torino: il locale dove leggere e bere il caffè

A Torino arriva la Biblioteca Condivisa: uno spazio tra cultura, libri e buon caffè!

È stata aperta a Torino la prima Biblioteca Condivisa, ovvero uno spazio in cui poter condividere la lettura accompagnata da un buon caffè!

La Biblioteca Condivisa che è stata aperta a Torino è un locale tutto da scoprire. Questa si trova nel quartiere di Mirafiori Sud, all’interno del Bar Incontri di via Onorato Vigliani 35/13. Il locale ha un doppio obiettivo: quello di ridare vita ai vecchi libri che non vengono più utilizzati, ma allo stesso tempo lo scopo è quello di stare in compagnia di amici e conoscere persone nuove.

Il tutto è accompagnato da una buona tazza di caffè, di un tè o di una cioccolata calda. Ovviamente non mancano i croissant e i dolci tipici della caffetteria. Scopriamo insieme meglio di cosa si tratta e quali attività si possono svolgere all’interno della biblioteca bar.

Tutto sulla nuova Biblioteca Condivisa a Torino!

In questo luogo si crea un punto di incontro per appassionati di lettura, senza mai dimenticarsi che è disponibile il servizio di caffetteria. Per dare luce a questa brillante iniziativa è stato scelto un bar molto versatile.

Biblioteca Condivisa
Fonte foto: https://pixabay.com/it/cibo-drink-desktop-frutta-ristoro-3121970/

Si tratta infatti di un locale molto di passaggio, in cui è possibile incontrare persone nuove e fare amicizia, oltre che a scambiare idee e opinioni, è possibile anche degustare una bevanda calda e leggere i nostri libri preferiti.

L’ingresso è libero e gratuito, non occorre munirsi di una tessera o essere registrati. Ma in tanti si sono chiesti come è possibile gestire una biblioteca e una caffetteria insieme? Il funzionamento è semplice, in qualsiasi momento è possibile portare i libri vecchi, in buono stato, che non leggiamo più. Chiunque può fermarsi al bar per prendere un panino, fare la sua pausa pranzo, bere un caffè, il tutto leggendo un libro.

Ogni persona può anche portarsi a casa i libri e poi restituirli. L’ambiente è di cultura, ma anche di fiducia. Il profumo della carta si confonde perfettamente con quello sprigionato dall’aroma del caffè. Non si tratta dell’unico locale di condivisione dell’ultimo periodo, infatti è nato da poco Misterlino, il bar in cui è possibile lavorare a maglia e all’uncinetto.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/cibo-drink-desktop-frutta-ristoro-3121970/

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 29-12-2018

X