Ingredienti:
• 375 g di farina 00
• 25 g di cacao amaro
• 165 g di burro morbido
• 135 g di zucchero
• 1 bustina di vanillina
• 2 tuorli
• 1 uovo
• 1/2 cucchiaio di lievito per dolci
• 1 pizzico di sale
• 1 cucchiaio di panna
• 1/2 cucchiaio di miele
• 1 cucchiaio di latte
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 20 min
cottura: 20 min

Bastano pochi ingredienti per realizzare dei biscotti abbracci buoni come quelli acquistati. Ecco come con la nostra ricetta.

Riprodurre in casa prodotti industriali è una sfida alettante, soprattutto quando il risultato è all’altezza delle aspettative. I biscotti abbracci della Mulino Bianco, ad esempio, sono tra i più apprezzati in assoluto e prepararli in casa è più semplice di quanto possiate immaginare.

I biscotti abbracci fatti in casa, infatti, partono da una base di impasto simile alla frolla, metà della quale viene aromatizzata con panna e mentre la restante è colorata con del cacao. Perfetti per la colazione, insieme a una tazza di tè o di latte, diventeranno uno dei vostri cavalli di battaglia.

Insomma, preparare gli abbracci Mulino Bianco fatti in casa è piuttosto semplice una volta preparati i due impasti. Ecco come fare!

10 ricette per tenersi in forma

Biscotti abbracci
Biscotti abbracci

Come preparare i biscotti abbracci con la ricetta originale

  1. Cominciate lavorando il burro morbido con lo zucchero e la vaniglia fino a ottenere un composto cremoso.
  2. Unite quindi i tuorli, uno alla volta, aspettando che il precedente si sia assorbito e poi l’uovo.
  3. Aggiungete quindi il lievito e un pizzico di sale e finite di lavorare l’impasto.
  4. Dividetelo in due parti uguali e nella prima aggiungete il latte, 175 g di farina, il cacao amaro e finite di impastare con le fruste elettriche.
  5. Nell’altra, invece, aggiungete il miele, la panna e i 200 g di farina rimasti, mescolando bene anche da questa parte.
  6. Formate due panetti, avvolgeteli con la pellicola e lasciateli riposare in frigorifero per almeno un’ora.
  7. Trascorso il tempo di riposo, staccate da ciascun panetto delle porzioni di impasto, il più uguali possibili tra loro, e formate dei cilindri lunghi 6 cm e spessi 1 cm.
  8. Piegateli a ferro di cavallo e uniteli a due a due, uno bianco e uno al cacao, premendo leggermente le giunture.
  9. Adagiateli su una teglia rivestita di carta forno e cuoceteli a 180°C per 20 minuti.

I vostri abbracci, una volta raffreddati, sono pronti per essere gustati.

Se questa ricetta vi è piaciuta, provate anche la nostra ciambella bicolore!

1.7/5 (3 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 12-10-2020


Speziato e cremoso, il pollo tikka masala è tra le ricette indiane più buone

Come tostare le nocciole? Procedimento e consigli