Bocconcini di pesce spada con riso al vapore e bietoline saltate

Un piatto unico di grande gusto: bocconcini di pesce spada con riso al vapore e bietoline saltate.

Gusto e raffinatezza sono le parole d’ordine di questi bocconcini di pesce spada con riso al vapore e bietoline saltate, una ricetta completa dal punto di vista nutrizionale e che permette di coprire il fabbisogno di proteine, carboidrati e sali minerali del pranzo.

Questi bocconcini di pesce si cuociono facilmente con del vino, aglio e cipolla, e poi vengono adagiati su un letto di riso bianco (ma potete optare anche per quello integrale) cotto al vapore per mantenere intatte le sue proprietà nutritive. Ad accompagnare il tutto, dando quel tocco necessario di freschezza, ci sono le bietole, di stagione in questo periodo.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 30′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 800 gr di pesce spada
  • 320 gr di riso
  • 1 mazzetto di bietole
  • 1 cipolla bianca
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • farina q.b.
  • qualche foglia di alloro
  • pepe
  • sale
  • aglio
  • olio evo

PREPARAZIONE:

Per preparare i vostri bocconcini di pesce spada con riso al vapore e bietoline saltate, lessate le bietole in acqua e poi mettetele da parte, per saltarle all’ultimo momento.

Scaldate dell’olio evo in padella, e versate la cipolla tritata molto finemente. Mentre la cipolla comincia a rosolare, infarinate velocemente i bocconcini di pesce spada e poi metteteli in padella. Sfumate con del vino bianco, aggiungete le foglie di alloro per aromatizzare, salate, pepate e poi lasciate cuocere coprendo con un coperchio.

Nel frattempo mettete a cuocere il riso a vapore. Saltate le bietole in padella con aglio ben pressato e olio evo, aggiustando di sale.

Adagiate il pesce cotto su un letto di riso, e accompagnatelo dalla verdura saltata.

Servite i vostri bocconcini di pesce spada con riso al vapore e bietoline saltate.

Leggi anche: Filetto di pesce persico con salsa al curry

BUON APPETITO!

Fonte foto: Public Domain Image

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 07-11-2015

X