Se vi diciamo bonet al cioccolato e amaretti, tutti i piemontesi avranno già capito di cosa si parla oggi, scopriamolo insieme!

Il bonet al cioccolato e amaretti è un dolce tipico piemontese, goloso e gustoso, perfetto a fine pasto in occasione di una festa o per una merenda sostanziosa a metà pomeriggio, prepararlo è semplice e ha un gusto che piace a tutti.

DIFFICOLTA’: 2

COTTURA: 40’

TEMPO DI PREPARAZIONE: 1h 10’

INGREDIENTI: *6 persone*

  • 100 gr amaretti
  • 50 gr cacao amaro in polvere
  • 10 tuorli d’uovo
  • Mezzo bicchiere di Rum
  • 700 ml latte
  • 250 gr zucchero

PREPARAZIONE:

Per preparare il bonet al cioccolato, è necessario preriscaldare il forno statico a 180°, poi prendere i tuorli d’uovo e montarli con 150 gr di zucchero in un recipiente.

In un mixer o un frullatore, sbriciolate gli amaretti fino a ottenere una polvere e, di conseguenza unitela al cacao in polvere. Nel frattempo mettete in un pentolino 100 gr di zucchero e fatelo caramellare lentamente sul fuoco senza mescolarlo.

Quando tuorli e zucchero sono montati, unite il rum, la polvere di amaretti e cacao, il latte e frullate il tutto: il composto ottenuto avrà una consistenza abbastanza liquida.

Prendete uno stampo rettangolare da plumcake e mettete su tutto il fondo della base il caramello in modo omogeneo poi, con un mestolo versatevi sopra tutto il composto del bonet, fino a riempire lo stampo. Munitevi di una stampo più grande che possa contenere il precedente per metterlo a bagnomaria e, una volta aggiunta l’acqua bollente nello stampo grande, infornate per 45-50 minuti.

Il Bonet è cotto quando si stacca leggermente dai bordi dello stampo.

Togliete dal forno e dal bagnomaria e lasciate raffreddare a temperatura ambiente e poi , per un’ora almeno in frigorifero. A questo punto, prendete un piatto da portata e capovolgetelo sullo stampo del bonet, girate tutto al contrario in modo che il dolce rimanga sul piatto e sollevate lo stampo.

Tagliate a fette di 2 cm circa e servite accompagnando con qualche amaretto intero.

Una bontà assoluta per risvegliare i sensi: fudge al cioccolato e pistacchi, da provare!

BUON APPETITO!

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 30-04-2016


Pesce spada con peperoni e ciliegini

Stufato vegetariano di fagioli e verdure di stagione