I bucatini con porro e olive sono un primo piatto saporito e gustoso, una sorpresa visti i pochi ingredienti presenti in questa ricetta.

I bucatini con porro e olive sono un piatto facilissimo da fare e veloce da preparare. Nonostante ciò, sono buonissimi, golosi e saporiti. La dolcezza del porro si accompagna molto bene alla sapidità delle olive taggiasche. Se non avete quelle taggiasche, potete usare altri tipi di olive, ma ormai è facile reperirle sott’olio e denocciolate in qualsiasi supermercato, e vi assicuriamo che possono fare la differenza.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 30’

TEMPO DI PREPARAZIONE: 5’

Ingredienti per i bucatini con porro e olive (4 persone)

  • 400 g di bucatini
  • 60 g di olive taggiasche denocciolate
  • 350 g di porri
  • 4 cucchiaio di olio EVO
  • 1 ciuffo di erba cipollina
  • Sale q.b.
  • Pepe bianco q.b.

 

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Bucatini con porro e olive

Preparazione dei bucatini con porro e olive

Mettete una pentola d’acqua sul fuoco e portatela a bollore. Quando bolle, salatela e buttate i bucatini. Ricordatevi di girarli ogni tanto. Secondo la marca, la cottura dei bucatini può richiedere dai cinque ai dieci minuti di cottura.

Nel frattempo, pulite i porri e tagliateli a fettine molto sottili. Versateli in una padella insieme all’olio e fate andare su un fuoco basso per circa cinque minuti. Devono appassire e diventare traslucidi, ma non devono imbiondire. Eventualmente, per favorire la loro cottura dolce, aggiungete 2-3 cucchiai dell’acqua di cottura della pasta.

Aggiungete le olive taggiasche denocciolate e fate andare per altri due minuti. Salate e pepate. Se i bucatini ancora non sono pronti, spegnete il fuoco e riaccendetelo solo all’ultimo momento.

Quando i bucatini sono cotti, ma ancora al dente, scolateli mantenendo un po’ della loro acqua di cottura. Versateli nella padella e fateli saltare nel condimento. Se necessario perché troppo asciutti, aggiungete dell’acqua di cottura della pasta e fate andare per un minuto. Attenzione a non scuocere i bucatini.

Dividete nei piatti da portata e servite subito in tavola spolverando con l’erba cipollina tritata.

Se vi è piaciuta questa ricetta, provate anche gli ziti al forno con melanzane.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 22-06-2017


Cheesecake fresca al cacao e mirtilli

Insalata di stagione con spinaci novelli, piselli e asparagi