Ingredienti:
• 250 g di farina 00
• 1 tuorlo biologico
• 90 g di zucchero
• 40 g di burro
• 100 g di latte tiepido
• 10 g di olio di riso
• 3 g di lievito
• 2 g di sale
• 10 g di scorza di limone biologica
• 50 g di cioccolato fondente
• 50 g di acqua
• codette di zucchero q.b.
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 10 min
cottura: 20 min

I buondì al cioccolato sono un prodotto dolce e goloso. Prepariamoli insieme per un risultato buono come quello delle famose merendine.

Poter gustare dei buondì al cioccolato è sempre piacevole. E lo è ancor di più se si ha il modo di prepararli in casa, potendosi vantare di un buon risultato.

Dolci veloci e al contempo piacevoli da realizzare, rappresentano una merenda golosa che una volta provata si vorrà tornare a gustare più volte. Il tutto, per una ricetta semplice e della quale vantarsi sia con la propria famiglia che con eventuali ospiti che si desidera stupire con qualcosa di semplice e, al contempo, davvero buono.

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

buondì al cioccolato
buondì al cioccolato

Preparazione della ricetta dei buondì al cioccolato

  1. Iniziate tagliando il burro a pezzetti e grattugiando la scorza del limone.
  2. Prendete una grande ciotola e mescolate insieme la farina, il tuorlo d’uovo, 50 g di zucchero, il latte, l’olio, il lievito e la scorza di limone.
  3. Quando gli ingredienti iniziano ad amalgamarsi tra loro, aggiungete il sale e, poco dopo, anche il burro.
  4. Mescolate ancora fin quando non otterrete un composto sodo e omogeneo.
  5. Coprite la ciotola con della pellicola trasparente e lasciate lievitare l’impasto fin quando non raddoppia il volume. In genere dovrebbero bastare due ore.
  6. Riprendete l’impasto, stendetelo e piegatelo più volte su se stesso, rimettendolo subito dopo a lievitare per mezz’ora, sempre ben coperto dalla pellicola trasparente.
  7. Trascorso il tempo, prendetelo e dividetelo in 6 parti uguali dandogli la classica forma allungata del buondì o, se preferite, anche una rotondeggiante.
  8. Sistemate le parti di impasto in una teglia ricoperta da carta forno e coprite la stessa con della pellicola trasparente lasciandola risposare in forno per circa un’ora.
  9. Infornate in forno preriscaldato a 180°C e cuocete per 20 minuti.
  10. Nell’attesa, preparate la glassa per la copertura mescolando in un pentolino l’acqua con 40 g di zucchero. Quando i due ingredienti iniziano a bollire e ad addensarsi, spegnete il fuoco, tagliate il cioccolato a pezzetti e aggiungetelo mescolando fin quando non si scioglie del tutto.
  11. Riaccendete il fuoco e mescolate per almeno 10 minuti, ovvero fin quando la glassa non diventa abbastanza densa.
  12. Estraete i dolcetti dal forno, lasciateli raffreddare e spennellateli con la glassa, aggiungendo le codette di zucchero. I buondì al cioccolato fatti in casa sono finalmente pronti.

Conservazione

Questi dolcetti si possono conservare per 2 o 3 giorni in frigorifero purché all’interno di una campana di vetro o di plastica.

Se questa ricetta vi è piaciuta provate anche quella dei nutellotti!

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 14-05-2022


Würstel fatti in casa: genuini e con carne di pollo

Confettura di fragole e semi di chia: senza cottura e buonissima