Ingredienti:
• 400 g di petto di pollo (polpa)
• 2 cucchiai di concentrato di pomodoro
• 1 cucchiaino di sale
• aroma per arrosto q.b.
difficoltà: facile
persone: 2
preparazione: 15 min
cottura: 10 min
kcal porzione: 105

Per ricette facili e veloci da fare nella vostra cucina, provate quella per dei genuini wurstel fatti in casa e con solo petto di pollo.

Il dibattito intorno ai wurstel commercializzati è, da sempre, controverso; da chi è contro a chi non bada alle varie notizie che scorrono attraverso i telegiornali, la vera origine e genuinità degli ingredienti usati per prepararli rimane comunque dubbia. C’è chi, però, non riesce a resistere a questo prodotto, specie i più piccoli che amano a mangiarli in svariati modi. Per presentare un piatto più salutare e gustoso, quindi, la preparazione dei würstel di pollo, fatti in casa, viene in nostro aiuto. Con questa ricetta è facile farli in casa e occorrono solo pochi ingredienti.

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Wurstel fatti in casa
Wurstel fatti in casa

Preparazione della ricetta per i wurstel fatti in casa

  1. Per cominciare, pulite il petto di pollo. Eliminate i punti di grasso e ossicini, ricavando una quantità di polpa di circa 400 g.
  2. Con un coltello, riducetela a dadini, perché in questo modo sarà più semplice tritarla.
  3. Versate i dadini in un tritatutto o un frullatore e tritate il più finemente possibile la carne.
  4. Una volta ottenuta una poltiglia, trasferitela in una ciotola e aggiungete il sale.
  5. A questa, unite anche il concentrato di pomodoro e l’aroma per arrosto (se preferite). Mescolate per ottenere un composto omogeneo.
  6. A questo punto, inumidite con acqua le mani e dividete l’impasto in 4 parti.
  7. Prendete un foglio di pellicola trasparente (quella per microonde) e posizionatelo su un piano da lavoro. Mettete su di esso una prima parte di impasto e modellatela a modi salsicciotto. Poi, avvolgetelo con attenzione nella pellicola e sigillate il bordo.
  8. Procedete in questo modo per ciascuna parte di impasto.
  9. Ottenuti 4 würstel, usate uno stuzzicadenti per creare un paio di fiorellini, ciascuno ad una estremità.
  10. Prendete una pentola e riempitela con acqua. Salate il liquido e mettete sul fornello.
  11. Immergete in essa anche i würstel e fate cuocere fino a che raggiunge il bollore. A partire da quel momento, lasciate sobbollire per 8 minuti.
  12. Al termine della cottura, scolateli e lasciateli raffreddare nella pellicola. Successivamente, liberateli dall’involucro e gustateli.

Conservazione

Con questa ricetta, i wurstel sono facilissimi da fare. Potete servirli come secondo piatto oppure nei panini, per creare degli sfiziosi hot dog. Potete conservarli per massimo 1 giorno e scaldarli all’occorrenza.

Potete usare questa preparazione anche nella ricetta per pasta con panna e wurstel.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 14-05-2022


Tutti la amano, pochi la sanno cucinare davvero: ecco a voi la pasta al pomodoro!

Buondì al cioccolato: buoni come gli originali