Ingredienti:
• 4 tortillas
• 300 g di macinato di carne
• 1 lattina di fagioli neri
• 1 cipolla rossa
• 1 peperone
• 1 cucchiaino di cumino
• 1 cucchiaino di paprika affumicata
• 400 ml di passata di pomodoro
• 2 cucchiai di olio evo
• peperoncino q.b.
• sale q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 20 min

I burrito sono degli involtini di tortillas tipici della cucina tex-mex e farciti principalmente con carne speziata e fagioli.

Il burrito, burritos al plurale, è una ricetta tipica messicana diffusasi poi negli Stati Uniti e in Canada. È negli USA che probabilmente si è fusa con il chili e arricchita di fagioli. Non dobbiamo infatti dimenticare che la ricetta nasce come burrito di carne e che i fagioli sono stati aggiunti solo in un secondo momento.

Certo è che se amate divertivi in cucina, questa è la ricetta che fa per voi. Non c’è limite alla fantasia per quanto riguarda gli ingredienti che questa tortillas di grano, al pari delle nostre piadine, può contenere. Noi vi proponiamo la versione più semplice con fagioli e carne, ma sappiate che l’aggiunta di riso, formaggio, mais e avocado lo renderanno ancor più buono e sostanzioso.

Feste in tavola! Piatti facili, sfiziosi e originali!

burrito
burrito

Come preparare il burrito con la ricetta originale

  1. Per prima cosa affettate la cipolla e rosolatela in padella con l’olio, il cumino, la paprika affumicata e un pizzico di peperoncino.
  2. Unite quindi il peperone privato del torsolo e tagliato a strisce non troppo spesse.
  3. Aggiungete anche il macinato di carne e dopo aver insaporito il tutto per un paio di minuti incorporate i fagioli ben scolati e la passata di pomodoro.
  4. Cuocete il tutto a fiamma media con il coperchio per 20 minuti regolando la consistenza con qualche cucchiaio di acqua se necessario. In ultimo regolate di sale.
  5. Ora che il ripieno è pronto non resta che distribuirne qualche cucchiaio su ciascuna tortilla e chiudere il burrito. Per farlo prima piegate i lati verso l’interno, poi arrotolate.
  6. Scaldatelo in padella cominciando dal punto di chiusura in modo da sigillarlo per bene e servitelo caldo.

Come accennato nell’introduzione, sono molti gli ingredienti che potete aggiungere. In primis del riso a chicco lungo cotto in bianco, ma anche formaggio e avocado a fettine. Il mais invece va unito direttamente in padella insieme ai fagioli.

Per un tuffo nella cucina tex-mex provate anche le fajitas di pollo, una vera delizia!

Conservazione

Il burrito di carne si conserva in frigorifero per un giorno e può essere riscaldato in padella, al forno o con la piastra per panini.

Leggi anche: Quesadillas messicane, la ricetta tex-mex delle famose tortillas

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 25-09-2022


Pizza con la zucca: ecco tutti i modi di prepararla

Babà al rum senza glutine: che bontà!