I burritos vegetariani con peperoni e zucchine sono una gustosa rivisitazione del tradizionale piatto messicano

I burritos vegetariani con peperoni e zucchine sono un’alternativa ideale per chi non ama o ha smesso di mangiare la carne, con cui solitamente sono preparati i burritos. La ricetta originale, infatti, prevede una farcitura di carne di bovino, di maiale o di pollo, ingredienti che chiaramente non sono previsti in un’alimentazione vegetariana.

Il gusto di questi burritos vegetariani, pur essendo completamente diverso da quello originale della cucina tex mex, è comunque invitante.

Nella stagione primaverile troviamo peperoni, zucchine e cipolle, previsti dalla ricetta, per cui sarà un piatto sano, non eccessivamente calorico e anche poco dispendioso.

Potrete preparare le tortillas (ovvero il rivestimento dei burritos) voi stessi, ma potete trovarle anche già pronte nei supermercati più forniti.

DIFFICOLTÀ: 2

COTTURA: 25′

TEMPO di PREPARAZIONE: 35′

INGREDIENTI: *4 PERSONE*

  • 500 gr farina 0 (per 8 tortillas)
  • 60 gr di olio evo
  • 250 gr di fagioli borlotti già lessati
  • 1 peperone giallo o rosso
  • 1 peperone verde piccolo
  • 2 zucchine
  • 1 grosso pomodoro
  • 100 gr mais in scatola
  • 1 cipolla
  • acqua q.b.
  • sale q.b.
  • peperoncino (facoltativo)

PREPARAZIONE:

Per preparare i vostri burritos vegetariani con peperoni e zucchine, iniziate a preparare le tortillas (a meno che non le abbiate comprate già pronte).

Mescolate farina, olio, acqua e sale, e lavorate velocemente su un piano. Lasciate a riposare per una mezz’ora e poi dividete in otto panetti. Stendete in sfoglie sottili rotonde e cuocete su una padella antiaderente, girandole a metà cottura.

Lavate e tagliate a striscioline e/o pezzetti il peperone giallo (o rosso), il peperone verde, le zucchine, il pomodoro.

In una padella scaldate un po’ d’olio e fate soffriggere la cipolla tagliata finemente. A questo punto unite tutte le verdure, poi i borlotti già lessati e il mais dolce scolato dal liquido di governo.

Salate e speziate con il peperoncino (facoltativo) e lasciate cuocere finché le verdure non saranno morbide.

Quando il composto sarà tiepido, farcite le tortillas e ripiegatele nella classica forma dei burritos.

Servite i vostri burritos vegetariani con peperoni e zucchine tiepidi o freddi.

BUON APPETITO!

0/5 (0 Reviews)

Il ricettario d’autunno per piatti gustosi e profumati


Ravioli rosa con asparagi e burrata su vellutata di ceci

Tiropita greca con formaggi