Ingredienti:
• 16/20 cannelloni
• 300 g di ricotta ben sgocciolata
• 350 g di carne tritata
• 250 g di mozzarella
• 2 uova
• 100 g di parmigiano reggiano grattugiato
• sale pepe q.b.
• 1 litro di passata di pomodoro
• 1 costa di sedano
• mezza carota
• 1 cipolla piccola
• olio evo q.b.
• 1 bicchierino di vino bianco
• besciamella se gradita q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 30 min
cottura: 20 min

I cannelloni ripieni alla napoletana sono uno dei piatti tipici della tradizione campana e, in particolare, del capoluogo della regione.

I cannelloni ripieni alla napoletana sono uno dei piatti tipici della tradizione campana e, in particolare, del capoluogo della regione. Questo piatto, ripieno di ricotta e mozzarella e condito con un tradizionale ragù di carne, è la pietanza perfetta per i giorni di festa o per il classico pranzo domenicale in famiglia. La ricetta dei cannelloni è piuttosto semplice da realizzare e potete scegliere sia di utilizzare la pasta comprata al supermercato sia, se avete tempo, potete scegliere di utilizzare la pasta fresca all’uovo fatta in casa.

La preparazione dei cannelloni ripieni alla napoletana è piuttosto veloce. È il ragù napoletano, invece, che richiede un po’ di tempo in più in quanto deve “pippiare”, deve cioè cuocere a lungo e lentamente, deve sobbollire finché non avrà raggiunto la giusta intensità di sapore.

Una volta pronti, i cannelloni ripieni alla napoletana possono essere gustati subito oppure possono essere mangiati tiepidi, infine, possono essere anche congelati per averli sempre pronti all’occorrenza.

Cannelloni ripieni alla napoletana
Cannelloni ripieni alla napoletana

Preparazione dei cannelloni alla napoletana

  1. Per prima cosa occorre preparare il ragù napoletano: tritate finemente carota, cipolla e la costa di sedano. In una pentola versate un filo d’olio evo, unite gli aromi appena tritati e lasciate rosolare finemente a fuoco vivo. Una volta rosolati gli aromi aggiungete la carne tritata, mescolate il tutto e far cuocere per qualche minuto. Sfumate con un bicchierino di vino bianco e lasciate cuocere fino a quando la carne non sarà rosolata e asciutta. Infine aggiungete la passata di pomodoro, aggiustate di sale e lasciar cuocere il tutto a fuoco bassissimo, con il coperchio leggermente sollevato, per circa due ore.
  2. Per preparare il ripieno dei cannelloni alla napoletana, procedete versando in una ciotola la ricotta setacciata, dopodiché unite le uova, la mozzarella precedentemente tagliata a cubetti, il parmigiano reggiano grattugiato, sale e pepe a piacimento e, infine, amalgamate bene il tutto con l’aiuto di un cucchiaio.
  3. Se avete deciso di utilizzare i cannelloni precotti farciteli con l’aiuto di una sac à poche mentre, se avete optato per i cannelloni fatti in casa, distribuite con un cucchiaio il composto sui quadrati di sfoglia e poi procedete arrotolando la sfoglia per creare il cannellone.
  4. Versate ora in una pirofila un mestolo di ragù, ed eventualmente della besciamella se gradita, e adagiatevi sopra i cannelloni ripieni aggiungendo abbondante ragù napoletano. Aggiungete il formaggio grattugiato e cuocete in forno preriscaldato a 180° gradi per circa 30 minuti.

Se avete optato per la realizzazione dei cannelloni fatti in casa, potete procedere aggiungendo 4 uova a 400 g di farina ed impastando energicamente fino ad ottenere un panetto liscio ed elastico che farete riposare poi in frigorifero per circa 30 minuti avvolto in una pellicola.

Dopo circa 30 minuti, estrarre l’impasto del frigorifero e staccate dei pezzetti da lavorare e stendere con l’aiuto di una macchinetta per la pasta. La sfoglia dovrà essere lavorata fino ad ottenere delle strisce non troppo sottili da dividere poi in quadrati. Una volta realizzati tutti i quadrati necessari, sbollentateli in acqua salata portata a bollore, infine stendeteli su di un canovaccio per farli asciugare.

0/5 (0 Reviews)

Scopri quello che c'è da sapere sul dimagrimento... potresti rimanere sorpresa.


Insalata caprese con prosciutto e melone

Peperoni al forno: un contorno semplice e squisito