Ingredienti:
• 6 carciofi
• 1 limone
• 2 spicchi di aglio
• 1 cucchiaio di prezzemolo
• olio extravergine di oliva q.b.
• sale q.b.
• pepe q.b.
• 1 mazzetto di asparagi
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 20 min

I carciofi con aglio e limone sono un contorno veramente semplice da preparare. Ottimi da servire, caldi o freddi, con secondi di pesce o di carne, ecco la ricetta!

Quando semplicità e gusto si incontrano in cucina bastano anche pochi ingredienti per preparare un buon piatto. Oggi vi proponiamo la ricetta dei carciofi con aglio e limone, un contorno delizioso e buonissimo. I carciofi sono molto versatili, sono ottimi cotti in padella al naturale con l’aggiunta dei soli ingredienti adatti per valorizzarne il sapore. I carciofi cotti in padella seguendo questa ricetta possono essere abbinate sia a secondi piatti di carne sia a quelli di pesce. Vediamo ora tutti i passaggi della preparazione!

10 ricette per arrivare pronti alla prova costume

Carciofi aglio e limone
Carciofi aglio e limone

Preparazione dei carciofi in padella

  1. Prendete i carciofi, eliminate la parte finale dei gambi, poi tagliate i carciofi a metà, eliminate la barbetta centrale e tagliateli a spicchi.
  2. Versate un paio di cucchiai di olio sul fondo di una padella capiente o di una casseruola dai bordi bassi. Scaldate l’olio poi aggiungete i carciofi tagliati a spicchi, il prezzemolo e gli spicchi di aglio.
  3. Mescolate delicatamente poi aggiungete anche la scorza del limone grattugiata.
  4. Coprite con il coperchio e portate a termine la cottura facendo cuocere i carciofi per una ventina di minuti.
  5. Pulite gli asparagi eliminando la parte bianca dei gambi, poi tagliateli a metà lasciando intatte le punte.
  6. All’incirca a metà cottura aggiungete anche gli asparagi e coprite nuovamente con il coperchio. A cottura ultimata spegnete il fuoco, bagnate i carciofi con il succo di limone e servite immediatamente con un secondo piatto a vostra scelta. Buon appetito!

Come conservare: il contorno di carciofi preparato seguendo questa ricetta può essere conservato in frigorifero per 1-2 giorni al massimo.

Se siete amanti dei carciofi un’altra ricetta da provare è quella della pasta alla carbonara di carciofi.

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Carciofi

ultimo aggiornamento: 24-02-2020


Riso rosso integrale al cavolo nero e curcuma: prepariamolo insieme

Conoscete le verdure fermentate? Ecco come prepararle