Carciofi con olive e pinoli: la ricetta del contorno facilie e sfizioso

Cuori di carciofo al forno ripieni di olive e pinoli: un contorno molto saporito

Ingredienti:
• 4 carciofi
• 2 cucchiai di pane grattugiato
• 35 g di provolone
• pecorino q.b.
• 50 g di olive nere
• 10 g di pinoli
• 1 spicchio di aglio
• 1 uovo
• sale q.b.
• pepe q.b. succo di limone q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 30 min

I carciofi con olive e pinoli sono un contorno saporito e molto semplice da preparare e da abbinare a secondi piatti a scelta. Ecco la ricetta!

Cosa ne dite di un buon contorno di carciofi con olive e pinoli? Questa ricetta è veramente semplicissima ed è un’ottima idea per utilizzare i carciofi, un alimento molto apprezzato e versatile con cui potete realizzare pietanze di ogni tipo. In questo caso i carciofi vengono farciti a crudo con un ripieno di formaggio, uova, olive e pinoli, un mix perfetto per un piatto gustoso da abbinare a secondi piatti di ogni tipo.

carciofi olive e pinoli
carciofi olive e pinoli

Preparazione dei cuori di carciofo al forno

Per prima cosa tagliate i gambi dei carciofi poi tagliate le punte delle foglie ed eliminate le foglie esterne più dure. Aiutandovi con la punta delle dita, aprite delicatamente i carciofi e immergeteli in acqua fredda acidulata con succo di limone per mezz’ora.

Intanto tagliate il provolone a cubettini. Sbucciate l’aglio, sgocciolate le olive nere dal loro liquido di conservazione e tritate grossolanamente aglio e olive. Mettete il provolone all’interno di una ciotola, aggiungete il trito di aglio e olive, il pane grattugiato, il pecorino. Insaporite con sale, pepe e un filo d’olio di oliva.

Sbattete velocemente l’uovo, unitelo al resto degli ingredienti e mescolate per amalgamare il tutto. A questo punto sgocciolate bene i carciofi dal liquido di ammollo e asciugateli velocemente con un panno da cucina. Aiutandovi con un cucchiaino, farcite i carciofi tra le varie foglie aprendoli delicatamente.

Adagiate i carciofi farciti all’interno di una pirofila, cercando di mantenerli il più possibile dritti, bagnate il fondo con un filo d’olio e un paio di cucchiai di acqua. Infornate in forno già caldo a 180 °C e fate cuocere per 30 minuti. Togliete dal forno i carciofi cotti e servite immediatamente. Buon appetito!

In alternativa potete preparare la pasta con carciofi e pancetta.

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 14-03-2019

X