Ingredienti:
• 200 g di biscotti
• 100 g di burro
• 400 ml di panna vegetale
• 400 g di philadelphia
• 1 cucchiaio di caffè solubile
• 100 g di zucchero
• 2 cucchiai di acqua calda
• panna montata q.b.
• chicchi di caffè al cioccolato q.b.
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 30 min
cottura: 00 min

Scopriamo come preparare una cheesecake al caffè senza gelatina ma golosissima, perfetta da servire come fine pasto.

Le cheesecake, tutte, dalla prima all’ultima, sono il dolce perfetto per l’estate. Vuoi perché sono praticamente tutte senza cottura, vuoi perché vengono gustate fredde, possono essere servite sia a merenda che come dolce di fine pasto. La cheesecake al caffè non fa certo eccezione e noi oggi stiamo per dimostrarvi quanto è semplice prepararla.

Ottenere una cheesecake cremosa al caffè senza colla di pesce è davvero facile. Basterà utilizzare un formaggio sodo e della panna montata e il gioco è fatto. In men che non si dica la vostra cheesecake senza cottura è pronta per essere messa a rassodare in frigorifero. L’unico ingrediente indispensabile per preparare questa ricetta è il caffè solubile: servirà a dare al dolce il suo caratteristico sapore.

cheesecake al caffè
cheesecake al caffè

10 ricette detox per tornare in forma

Come preparare la ricetta della cheesecake al caffè

  1. Per prima cosa frullate i biscotti fino a ridurli in farina poi unite il burro fuso e mescolate. Trasferite il tutto in una teglia da 20 cm di diametro rivestita di carta forno e pressate bene con il dorso di un cucchiaio. Alzatevi un po’ con il composto in modo da creare anche i bordi. Trasferite in frigorifero per mezz’ora.
  2. Nel frattempo montate la panna con lo zucchero fino a che non sarà soffice e spumosa. Sempre con le fruste elettriche in azione unite il formaggio spalmabile.
  3. A parte, sciogliete il caffè solubile in due cucchiai di acqua calda poi unitelo al composto.
  4. Versate il tutto sulla base ormai fredda e mettete a rassodare la cheesecake al caffè senza gelatina in frigorifero per almeno 8 ore.
  5. Servite con un ciuffo di panna montata e se li trovate dei chicchi di caffè ricoperti di cioccolato. Ci stanno benissimo!

Se cercate un’altra ricetta semplice e veloce per preparare un dolce al caffè vi consigliamo di provare anche la crema al caffè all’acqua, leggerissima e perfetta per l’estate.

Conservazione

La cheesecake si conserva in frigorifero, ben coperta, per 2-3 giorni.

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2024 - PC

Cheesecake

ultimo aggiornamento: 25-08-2022


Pesto di capperi, prepariamo una ricetta sfiziosa davvero particolare

Insalata di pere e rucola: semplice e sfiziosa