Chi è Aris Espinosa, la conduttrice di Divina Cocina in onda su Mediaset

Ecco chi è Aris Espinosa, la conduttrice Mediaset di Divina Cocina

Originaria di Santo Domingo, Aris Espinosa è alla guida di Divina Cocina, un programma culinario dove la cultura latina si fonde con quella italiana.

L’origine latina di Aris Espinosa è chiara già al primo sguardo. Nata a Santo Domingo, classe 1989, è arrivata in Italia come tanti in cerca di fortuna. Dopo un inizio traballante, sembra aver trovato il suo posto dietro ai fornelli con la trasmissione Divina Cocina, in onda sulle reti Mediaset. Vediamo di conoscerla meglio nella sua vita pubblica e privata!

Chi è Aris Espinosa?

Aris è nata a Santo Domingo il 5 marzo 1989 (è del segno zodiacale dei Pesci) e si è trasferita a Milano poco più che maggiorenne. Della sua vita prima di arrivare nella metropoli lombarda non si sa nulla. Non ci sono notizie infatti circa il suo percorso di studi o lavorativo.

Aris Espinosa
Fonte foto: https://www.instagram.com/divina.cocina/?hl=it

La sua famiglia risiede ancora a Santo Domingo e lei cerca di provvedere a distanza alla loro necessità. Aris ha una sorella di nome Ina che vive con lei a Milano e alla quale è molto legata.

Si è fatta conoscere al pubblico televisivo grazie ad una trasmissione culinaria in onda su La5 prima e Rete4 poi in cui prepara piatti fusion, Divina Cocina. È molto brava infatti a unire i sapori e i colori tipici della cucina latina con quelli della nostra cucina tradizionale. Il risultato sono ricette semplici, leggere e molto appetitose.

3 curiosità su Aris Espinosa

• Nel 2018 ha dato vita a una serie di ricette interamente ispirate ai paesi partecipanti ai mondiali di calcio.

• È molto attiva sui social, soprattutto su Instagram, dove non manca mai di condividere le foto dei suoi piatti e i momenti della sua giornata con la famiglia e gli amici nelle Stories.

• Sempre dai suoi profili social, pare che al momento Aris non abbia nessuna relazione.

Fonte foto: https://www.instagram.com/divina.cocina/?hl=it

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 06-07-2019

X