Chi sono gli Chef in Camicia, i tre ragazzi che hanno conquistato i social?

Tre ragazzi simpatici, umili e… senza divisa: ecco chi sono gli Chef in camicia!

Nicolò, Andrea e Luca sono i tre ragazzi che hanno fondato Chef in camicia, una startup a tema Food che ha conquistato i social!

Una delle frasi più celebri sugli italiani è che parlano di cibo mentre mangiano. Già, perché per noi il cibo è vita, è cultura, è trazione e famiglia e non è certo un caso se negli ultimi anni la figura del Food Blogger si sta facendo sempre più strada.

Questa volta però, dopo il fenomeno di Benedetta Rossi, dobbiamo parlare degli Chef in camicia: tre ragazzi che dopo le prime esperienze nella cucina a domicilio e nel catering, decidono di puntare tutto sul digitale. Ecco la storia di Nicolò, Luca e Andrea.

Chi sono gli Chef in camicia?

Gli chef in camicia sono tre ragazzi Nicolò ZambelloAndrea Navone e Luca Palomba. Coetanei e amici fin dal primo anno delle elementari, dopo aver intrapreso percorsi di studi differenti che hanno portato Nicolò ad una laurea in Economia, Andrea a diventare chef professionista e Luca a dare sfogo alle sue capacità relazionali lavorando in un’agenzia immobiliare, si ritrovano e decidono di dare una svolta alla loro vita.

Chef in camicia
Fonte foto: https://www.instagram.com/chefincamicia/?hl=it

Sembra incredibile che tre background così diversi siano sfociati in un progetto non solo ambizioso, ma anche vincente, come quello di Chef in camicia.

L’idea nasce quasi per caso dalla passione comune dei ragazzi: la cucina. Decidono di buttarsi prima nel mondo degli chef a domicilio, poi in quello del catering. Non disponendo però dei giusti mezzi per fornire un servizio adeguato, investono i guadagni in una startup digitale in tema food.

Il loro intento è quello di insegnare a tutti gli italiani come muoversi dietro i fornelli per poi farsi ambasciatori della nostra cucina nel mondo. Per farlo sfruttano i social media, pubblicando ogni giorno brevi video e ricette alla portata di tutti.

3 curiosità sugli Chef in Camicia

• Il nome della società deriva dal fatto che la camicia è un indumento di uso quotidiano e va ad annullare quell’aria di superiorità che invece viene conferita allo chef dalla classica casacca.

• Ciascuno di loro è specializzato in argomenti differenti: Nicolò ama gli ingredienti esotici e poco convenzionali; Luca (detto Lello) è attaccato alla tradizione e ai panini; Andrea è l’esperto di alta cucina.

• Il loro profilo Instagram è uno dei più seguiti in ambito culinario, con quasi 500 mila follower.

Fonte foto: https://www.instagram.com/chefincamicia/?hl=it

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 05-07-2019

X