Basta una parola per descrivere David Muñoz: eclettico. Andiamo a conoscere questo chef protagonista della cucina internazionale!

Giovane ed estroso, David Muñoz è il secondo chef più giovane, dopo Marco Pierrè White ad ottenere le tre ambitissime stelle Michelin. Il suo ristorante nella capitale spagnola ha una lista di attesa di un anno. Esatto: dovrete attendere un anno per vivere una delle esperienze gastronomiche che più segneranno la vostra vita di food fanatic.

Chi è David Muñoz

Nato a Madrid il 15 gennaio 1980 (è del segno del Capricorno), David coltiva fin da bambino la sua passione per la cucina. I genitori infatti erano solito portarlo nel famoso ristorante Viridiana, dove entra in contatto con lo chef patron Abraham García. È grazie a lui che capisce quale strada intraprendere così, dopo aver frequentato per qualche tempo l’istituto alberghiero, si trasferisce a Londra.

10 ricette per arrivare pronti alla prova costume

David Muñoz
Fonte foto: https://www.instagram.com/dabizdiverxo/?hl=it

Qui lavora in due famosi ristoranti orientali, il Nobu e l’Hakkasan che influenzeranno profondamente la sua cucina. Tornato in patria apre il suo primo ristorante a Madrid, il DiverXO. La scalata del tempio Michelin è veloce: ha solo 29 anni quando ottiene la prima stella e via via, a distanza di due anni una dall’altra, la seconda e la terza.

Decide quindi di aprire un secondo locale, più accessibile, e lo chiama StreetXO dove propone assaggi della sua cucina innovativa.

Dadid Muñoz e il DiverXO

Definire il DiverXO un semplice ristorante è riduttivo. Già gli interni rappresentano in modo chiaro l’eclettismo dello chef. Il menù poi si articola secondo un percorso di canvas, ovvero di tele, che portano i commensali a vivere una vera e propria esperienza.

La scelta è tra tre percorsi differenti, a seconda del tempo che si desidera dedicare al pasto, ma difficilmente ne resterete delusi. Con i suoi piatti David vi porterà in giro per il mondo, con tecniche e ingredienti insoliti gestiti sapientemente da lui e dalla sua brigata.

David Muñoz: vita privata

Anche nella vita privata emerge il carattere irrequieto dello chef. Si sposa la prima volta con Ángela Montero Díaz, manager del DiverXO dalla quale divorzia nel 2009. Attualmente è sposato con Cristina Pedroche colei che è riuscita a lanciarlo a livello mediatico.

3 curiosità su David Muñoz

• Dopo Marco Pierre White è lo chef più giovane ad aver ottenuto tre stelle Michelin. I due vengono spesso paragonati anche per via della loro estrosità e definiti gli enfant terible della cucina.

• David ha aperto le porte del suo ristorante ai concorrenti dell’ottava edizione di Masterchef Italia.

• Il suo ristorante assomiglia a un museo di arte moderna: non stupitevi pertanto se vedrete dei maiali volare o se si aprirà il sipario prima di iniziare la degustazione.

Volete scoprire di più di questo famoso chef? Seguitelo sulla sua pagina Instagram!

Fonte foto: https://www.instagram.com/dabizdiverxo/

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 28-03-2019


Ecco a voi Guido Fejles, il concorrente piemontese di Masterchef Italia 8

Conosciamo Heinz Beck, il cuoco di origini tedesche che ha sposato l’Italia