Tre stelle Michelin e una personalità tutta sua: ecco a voi David Muñoz

Basta una parola per descrivere David Muñoz: eclettico. Andiamo a conoscere questo chef protagonista della cucina internazionale!

Giovane ed estroso, David Muñoz è il secondo chef più giovane, dopo Marco Pierrè White ad ottenere le tre ambitissime stelle Michelin. Il suo ristorante nella capitale spagnola ha una lista di attesa di un anno. Esatto: dovrete attendere un anno per vivere una delle esperienze gastronomiche che più segneranno la vostra vita di food fanatic.

Chi è David Muñoz

Nato a Madrid il 15 gennaio 1980 (è del segno del Capricorno), David coltiva fin da bambino la sua passione per la cucina. I genitori infatti erano solito portarlo nel famoso ristorante Viridiana, dove entra in contatto con lo chef patron Abraham García. È grazie a lui che capisce quale strada intraprendere così, dopo aver frequentato per qualche tempo l’istituto alberghiero, si trasferisce a Londra.

David Muñoz
Fonte foto: https://www.instagram.com/dabizdiverxo/?hl=it

Qui lavora in due famosi ristoranti orientali, il Nobu e l’Hakkasan che influenzeranno profondamente la sua cucina. Tornato in patria apre il suo primo ristorante a Madrid, il DiverXO. La scalata del tempio Michelin è veloce: ha solo 29 anni quando ottiene la prima stella e via via, a distanza di due anni una dall’altra, la seconda e la terza.

Decide quindi di aprire un secondo locale, più accessibile, e lo chiama StreetXO dove propone assaggi della sua cucina innovativa.

Dadid Muñoz e il DiverXO

Definire il DiverXO un semplice ristorante è riduttivo. Già gli interni rappresentano in modo chiaro l’eclettismo dello chef. Il menù poi si articola secondo un percorso di canvas, ovvero di tele, che portano i commensali a vivere una vera e propria esperienza.

La scelta è tra tre percorsi differenti, a seconda del tempo che si desidera dedicare al pasto, ma difficilmente ne resterete delusi. Con i suoi piatti David vi porterà in giro per il mondo, con tecniche e ingredienti insoliti gestiti sapientemente da lui e dalla sua brigata.

David Muñoz: vita privata

Anche nella vita privata emerge il carattere irrequieto dello chef. Si sposa la prima volta con Ángela Montero Díaz, manager del DiverXO dalla quale divorzia nel 2009. Attualmente è sposato con Cristina Pedroche colei che è riuscita a lanciarlo a livello mediatico.

3 curiosità su David Muñoz

• Dopo Marco Pierre White è lo chef più giovane ad aver ottenuto tre stelle Michelin. I due vengono spesso paragonati anche per via della loro estrosità e definiti gli enfant terible della cucina.

• David ha aperto le porte del suo ristorante ai concorrenti dell’ottava edizione di Masterchef Italia.

• Il suo ristorante assomiglia a un museo di arte moderna: non stupitevi pertanto se vedrete dei maiali volare o se si aprirà il sipario prima di iniziare la degustazione.

Volete scoprire di più di questo famoso chef? Seguitelo sulla sua pagina Instagram!

Fonte foto: https://www.instagram.com/dabizdiverxo/

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 28-03-2019

X