Heinz Beck è una vera e propria istituzione in ambito culinario e i suoi tanti ristoranti vantano importanti riconoscimenti. Conosciamolo meglio!

Heinz Beck, classe 1963, è un cuoco tre stelle Michelin che dalla Germania è arrivato in Italia attraversando tutta l’Europa. Abbiamo imparato a conoscerlo a La prova del cuoco dove con il suo accento ha sempre suscitato un po’ di timore nel pubblico e nei cuochi, per poi vederlo approdare come ospite in diverse edizioni di Masterchef Italia. Scopriamo però i dettagli della sua vita privata e della carriera.

Chi è Heinz Beck?

Beck nasce il 3 novembre 1963 (è del segno zodiacale dello Scorpione) a
Friedrichshafen, in Germania. Dopo aver frequentato la scuola alberghiera di Passau, inizia a lavorare in una prestigiosa ditta di catering una stella Michelin. Da quel momento lo vedremo ai fornelli stellati di mezza Europa:
al Colombi Hotel di Friburgo, al Tantris di Monaco, al Tristan di Mallorca e poi in Germania alla Residenz ad Aschau.

10 ricette per arrivare pronti alla prova costume

Heinz Beck
Fonte foto: https://www.instagram.com/heinzbecklapergola/

Sbarca quindi in Italia, al ristorante La Pergola di Roma dove dopo alcuni anni ottiene le tre ambitissime stelle della Guida Michelin oltre a innumerevoli altri riconoscimenti.

Heinz Beck: vita privata

Giunto in Italia come lavoratore, Heinz si innamora della palermitana Teresa Maltese. I due si sposano e ora lavorano fianco a fianco nella gestione dei vari ristoranti sparsi per il mondo facenti capo alla “Beck and Maltese consulting”. La coppia, al momento, non ha figli.

5 curiosità su Heinz Beck

• Dopo l’istituto alberghiero, Heinz lavora nelle cucine occupandosi anche di pasticceria. Abbandonerà definitivamente questo ramo una volta giunto in Italia. Seguitelo su Instagram per ammirare le sue creazioni!

• Per completare la sua formazione decide di diventare sommelier, frequentando una scuola nella capitale e diplomandosi dopo due anni di corsi.

• Ospite a La prova del cuoco in onda su Rai 1, Beck compare in diverse edizioni di Masterchef Italia in qualità di giudice ospite.

• La lista dei suoi ristoranti è davvero lunga. Rimanendo in Italia si contano i due della capitale, il ristorante milanese, il Cafè Les Paillotes di Pescara e il Castello di Figline in Chianti. All’estero invece è sbarcato in Portogallo, a Londra, Dubai e Giappone.

• È autore di molti libri, tra i più famosi ricordiamo Passione pura, L’ingrediente segreto e Vegetariano.

Scoprite anche l’estrosa personalità di Marco Pierre White.

Fonte foto: https://www.instagram.com/heinzbecklapergola/

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 02-04-2019


Tre stelle Michelin e una personalità tutta sua: ecco a voi David Muñoz

Chi è Gordon Ramsay, il cuoco irascibile dal cuore d’oro!